I farmaci dimagranti finiscono il fegato!

Il fegato, il più grande organo del nostro corpo, è un organo vitale con tante funzioni. Il fegato, che è responsabile della produzione di molti ormoni, produce fattori che forniscono coagulazione e albumina, pulisce dal corpo molte sostanze tossiche nel sangue, inoltre, facilita la digestione secernendo la bile ogni giorno. Alcune delle proteine, degli zuccheri e dei grassi degli alimenti assorbiti dall'intestino tenue e tenue sono sintetizzati nel fegato. Inoltre, il fegato ha un posto molto importante nella difesa del corpo. È anche efficace nella pulizia dei microrganismi provenienti dall'intestino. Pertanto, quando un organo di così vitale importanza nel nostro corpo viene disturbato, le nostre funzioni vitali vengono interrotte. Acıbadem University Atakent Hospital Reparto trapianti di organi Capo e responsabile trapianti di fegato Prof. Dott. Remzi Emiroğlu ha fornito informazioni su alcune malattie che minacciano il fegato, il più grande organo vitale del nostro corpo.

NESSUN SINTOMO FINO ALL'AVANZAMENTO

Inizialmente, i sintomi delle malattie del fegato potrebbero non essere evidenti. Inizia con sintomi generali come debolezza, affaticamento, anoressia, perdita di peso e vomito, che possiamo vedere in modo simile in tutte le malattie. Se non viene notato durante questo periodo, con il progredire della malattia, possono comparire anemia, sanguinamento dalla bocca, in ulteriori casi, gonfiore addominale, ittero, perdita di coscienza e coma.

Il sintomo più temuto qui è il sanguinamento. A volte, i pazienti possono morire con un'emorragia eccessiva. Lo sviluppo del tumore, specialmente nel fegato cirrotico, può essere abbastanza insidioso. Di solito non mostra sintomi fino a quando non copre una parte significativa del fegato. Anche se il 25 percento della funzionalità epatica rimane, non noti ancora la malattia. Perché il fegato è un tale organo che anche il 25 percento può soddisfare le esigenze del nostro corpo.

RISCHIO OLIO

L'obesità, che negli ultimi anni è aumentata sia nel mondo che nel nostro paese ed è diventata una delle principali minacce per la salute umana, causa il fegato grasso. Dieta fast food, consumo eccessivo di alcol, diabete e stile di vita sedentario; tra le principali cause di steatosi epatica.

Parte del fegato grasso innesca anche l'infiammazione del fegato. L'infiammazione si verifica nel fegato con l'infiammazione causata dagli acidi grassi che si verificano a seguito della scomposizione di questi grassi, che chiamiamo steatoepatite. Ancora una volta, un gruppo di loro va in cirrosi. Naturalmente, poiché queste persone sono pazienti obesi, grassi e diabetici, il loro trattamento è più difficile.

Le malattie geneticamente trasmesse sono causate dall'accumulo di alcune sostanze tossiche nel corpo e nel fegato a causa della carenza di alcuni geni nel fegato congenito. Le malattie del fegato con fattori genetici come il morbo di Wilson, il deficit di alfa 1 antitripsina, l'emocromatosi, comuni nel nostro paese, non danneggiano solo il fegato; Colpisce anche organi come il cuore e il cervello. Soprattutto nelle società in cui i matrimoni consanguinei sono comuni, la prevalenza di queste malattie è maggiore.

SE IL CORPO È NEMICO A SE STESSO ...

Le malattie che chiamiamo "epatite autoimmune", "colangite sclerosante primaria" o "cirrosi biliare primaria" sono anche i tipi di malattie in cui i fattori genetici svolgono un ruolo e distruggono i propri organi.

Allora come è possibile che le persone possano danneggiare i propri organi? Proprio come quando un microrganismo entra nel nostro corpo, il corpo lo percepisce come un corpo estraneo e cerca di distruggerlo; Allo stesso modo, riconosce il fegato o i dotti biliari come un corpo estraneo e cerca di distruggerlo.

La "colangite sclerosante primitiva", che si manifesta soprattutto in giovane età, può trasformarsi in cancro se non interviene in tempo. Malattia; Mostra sintomi con febbre, debolezza e ittero occasionale.

ANCHE 100 ML DI ALCOL DIMINUISCONO AL GIORNO

Anche l'epatite alcol-correlata è un tipo di malattia sempre più comune. La quantità di alcol consumata determina se si contraggono o meno questa malattia. Se il tuo consumo di alcol supera i 100 ml al giorno, puoi rovinare il tuo fegato entro 10 anni e causare cirrosi. Se usi 50 ml al giorno, questo periodo si prolunga e provoca cirrosi solo entro 15-20 anni.

TUMORI DEL FEGATO

La prevalenza dei tumori "epatocellulari", che si riscontrano principalmente nei pazienti con cirrosi, è piuttosto alta nel mondo e causa una media di 1 milione di decessi all'anno. È anche la terza causa di morte tra i tumori più comuni al mondo. Questo tumore piuttosto aggressivo può essere trattato con trapianto di fegato se può essere catturato in una certa dimensione.

SITUAZIONI CHE PORTANO ALL'INSUFFICIENZA ACUTA DEL FEGATO

Funghi velenosi

Avvelenamento da petardo nei bambini

Casi di uso eccessivo di antidolorifici del gruppo acetaminofene negli adulti

Pillole dimagranti

Alcuni ingredienti a base di erbe utilizzati per la perdita di peso

ARTICULO È UTILE AL FEGATO?

FegatoUno degli alimenti noti per proteggere è il carciofo. Non elimina la malattia del fegato, ma previene il danno cellulare riducendo il fegato grasso e l'infiammazione nel fegato. È utile se consumato regolarmente. Previene sia l'aumento di peso che il fegato grasso. Inoltre, altri alimenti che proteggono il fegato; salvia, cardo e olio d'oliva.

QUESTE PRECAUZIONI PROTEGGONO

È possibile prevenire alcune malattie del fegato. La vaccinazione dell'epatite virale soprattutto nell'infanzia è un'azione preventiva. Se la persona non è stata vaccinata durante l'infanzia; Si raccomanda di vaccinare nuovamente medici, infermieri, barbieri e farmacisti, soprattutto quelli che svolgono professioni a rischio. Inoltre, coloro che vengono vaccinati potrebbero dover controllare il livello degli anticorpi ogni 10 anni ed essere nuovamente vaccinati. Inoltre, nelle malattie di origine genetica, se esiste una tale malattia in famiglia, diventa importante stare attenti e consultare un medico al minimo reclamo. I modi per prevenire danni al fegato da fegato grasso e uso di alcol sono i seguenti:

Mangiare una dieta regolare ed equilibrata

Evitare farina e cibi zuccherati

Evitare cibi eccessivamente grassi

Includere lo sport in un periodo della vita

Le epatiti sconfiggono il fegato

Una delle malattie del fegato più comuni in Turchia è l'insufficienza epatica dovuta a infezioni virali. Il virus dell'epatite B è ancora riscontrato principalmente nel nostro paese tra i virus dell'epatite che hanno molti tipi come D, E, F, G oltre a A, B, C. Si pensa che ci siano circa 4 milioni di persone esposte all'epatite B in Turchia. Il 10% di questi 4 milioni di persone soffre di insufficienza epatica e cirrosi. Il restante 90% sconfigge l'epatite B o sopravvive come portatore dell'epatite B.