Quali sono i vantaggi della portulaca? Ecco i benefici per la salute della portulaca!

La portulaca, che contiene vitamine A, B1, B2, B6, C ed E, contiene anche molti minerali. Aggiunge forza al sistema immunitario grazie al suo ricco contenuto. Questo ortaggio, indispensabile per le liste dietetiche, attira anche l'attenzione per il suo basso contenuto calorico e per il bilanciamento della glicemia. Quindi quali sono i vantaggi della portulaca? Ecco i vantaggi della portulaca per la conservazione delle vitamine ...

QUALI SONO I BENEFICI DI SEMISOT?

Questo prodotto, che aiuta a rimanere in una forma che supporta la glicemia con il suo basso contenuto calorico e basso indice glicemico, è consigliato anche dai dietisti. Essere ricchi di omega 3 è di grande importanza per la salute cardiovascolare.

Svolge un ruolo importante nell'abbassare il colesterolo cattivo e riequilibra la pressione sanguigna. La portulaca sta anche dichiarando guerra a batteri e funghi. In questo modo, protegge dai microrganismi patogeni.

La portulaca, che rafforza il sistema immunitario grazie al suo effetto antiossidante, protegge dalle cellule tumorali e impedisce loro di moltiplicarsi.

La portulaca, che è un diuretico e detergente per le tossine, versa sabbia e calcoli renali ed è buona per le emorroidi. Va però notato che le foglie di questo ortaggio vanno lavate con abbondante acqua prima del consumo e lavate con aceto come ogni verdura.

Previene i problemi intestinali grazie al suo alto contenuto di fibre. È noto come una soluzione naturale al problema della stitichezza.

Grazie alle vitamine e ai minerali che contiene, è un rimedio contro la stanchezza e la debolezza che sono diventate il problema della nostra età. Poiché supporta la crescita e lo sviluppo, i bambini in età evolutiva dovrebbero consumarlo in abbondanza.

Idrata la pelle e favorisce i problemi di secchezza. Ha un effetto protettivo contro i problemi agli occhi con la vitamina A che contiene.

RICETTA DI SEMISOLE INSALATA

  • 1/3 mazzetto di portulaca
  • 2 cetrioli
  • 1 pomodoro
  • Olive verdi opzionali
  • 2 cucchiai di noci tritate
  • 50 grammi di formaggio feta
  • Olio d'oliva
  • Sciroppo Di Melograno
  • sale

PREPARAZIONE DELL'INSALATA DI SEMISOTU

Lavate bene la portulaca, asciugatela bene e tritatela grossolanamente. Tritate i pomodori e i cetrioli a cubetti grandi. Aggiungere le verdure tritate in una ciotola profonda. Aggiungere le olive verdi a fette e le noci tritate sopra, mescolare l'olio d'oliva, il succo di limone o lo sciroppo di melograno e il sale in una piccola ciotola e fare una salsa. Versare la salsa sull'insalata di portulaca e mescolare bene. Mettete la vostra insalata di portulaca su un piatto da portata e servitela decorando con la feta tagliata a cubetti.