Quali sono le cause della carenza di vitamina C?

I sintomi dello scorbuto sono facili lividi, sanguinamento spontaneo, dolori articolari e muscolari. La carenza di vitamina C può essere curata con integratori di vitamina C o con una dieta ricca di vitamina C.

CHE COS'È LA VITAMINA C?

Le vitamine sono un gruppo di sostanze necessarie in piccole quantità e necessarie per mantenere la salute. La vitamina C è anche chiamata acido ascorbico. Non può essere prodotto nel corpo, quindi è una parte essenziale della dieta. La vitamina C è necessaria per la produzione di una sostanza chiamata collagene. Questa sostanza è necessaria nella costruzione di pelle, ossa, cartilagine, tessuti connettivi, tendini, pareti dei vasi sanguigni e denti. Esistono una varietà di alimenti ricchi di vitamina C, tra cui:

Agrumi (arancia, mandarino, pompelmo, limone)

Melone e anguria, kiwi

Verdure come spinaci, pomodori, broccoli

Oltre il 90% del fabbisogno di vitamina C viene soddisfatto attraverso frutta e verdura. La cottura di frutta o verdura riduce il loro contenuto di vitamina C del 30-40%.

La quantità raccomandata di vitamina C varia in base all'età e al sesso.

Le donne in gravidanza e in allattamento hanno bisogno di più vitamina C.

La quantità giornaliera richiesta di vitamina C per i bambini di età compresa tra 1 e 10 anni è di almeno 30 mg

Sono necessari almeno 35 mg di vitamina C al giorno per i bambini di età compresa tra 11 e 14 anni

La quantità giornaliera richiesta di vitamina C per i bambini di età superiore ai 15 anni e gli adulti è di almeno 40 mg.

CHE COS'È LA CARENZA DI VITAMINA C?

La carenza di vitamina C si verifica a causa della carenza di vitamina C. nella dieta A lungo termine, il corpo non può produrre collagene. Ciò fa sì che vari tessuti del corpo inizino a collassare e la riparazione dei tessuti venga interrotta.

La carenza cronica di vitamina C (3 mesi o più) provoca lo sviluppo della malattia nota come scorbuto.

QUANTO È COMUNE LA CARENZA DI VITAMINA C?

Lo scorbuto indotto dalla vitamina C è raro. Era comune nell'antichità tra i marinai che generalmente si nutrono di pesce. Ecco perché i marinai mettono la buccia di limone nella lingua.

La carenza di vitamina C è più comune in alcuni gruppi di persone. Questi:

Alcolici e tossicodipendenti (poiché non seguono una dieta sana ed equilibrata)

Coloro che hanno una dieta a basso contenuto calorico e malsana.

Persone con una condizione che impedisce l'assorbimento delle vitamine, come il morbo di Crohn.

Fumatori perché il fumo interferisce con l'assorbimento della vitamina C.

Le donne in gravidanza e in allattamento poiché hanno bisogno di alti livelli di vitamina C.

QUALI SONO I SINTOMI DELLA CARENZA DI VITAMINA C?

I sintomi comuni della carenza di vitamina C includono:

Stanchezza e debolezza

Dolori muscolari e articolari

Facilmente lividi sul corpo

Lividi e macchie rosso-blu sulla pelle

Altri sintomi sono:

Pelle secca

Separazioni nelle ciocche di capelli

Gonfiore e scolorimento delle gengive

Emorragia spontanea nelle gengive

Epistassi

Difficile guarigione delle ferite

Ottenere facilmente infezioni e guarirle in molto tempo

Cambiamenti nelle ossa

Perdita dei denti

Perdita di peso

Se la carenza di vitamina C non viene diagnosticata e trattata, possono verificarsi edema, mancanza di respiro, problemi ai nervi, febbre e convulsioni. Sebbene molto raro, il sanguinamento nel cervello e intorno al cuore può causare la morte.

CHE COS'È IL TRATTAMENTO PER LA CARENZA DI VITAMINA C?

La carenza di vitamina C può essere curata con integratori di vitamina C e una dieta arricchita di vitamina C. Dopo un po ', gli integratori di vitamina C verranno interrotti, ma dovresti continuare a mangiare cibi ricchi di vitamina C. Le persone con carenza di vitamina C di solito guariscono completamente. Quando si inizia il trattamento con vitamina C, i sintomi scompaiono entro pochi giorni o settimane.

È POSSIBILE PREVENIRE LA CARENZA DI VITAMINA C?

La carenza di vitamina C può essere facilmente prevenuta quando si segue una dieta adeguata ed equilibrata. Assicurati di avere una dieta ricca di frutta e verdura. Come nota, un'arancia grande soddisferà il tuo fabbisogno giornaliero di vitamina C.