Presta attenzione al problema dei peli incarniti!

Professore associato. Fahri Yetişir ha avvertito di prestare attenzione al problema dei peli incarniti. Specialista in Chirurgia Generale Assoc. Fahri Yetişir, "La rotazione dei capelli si verifica come risultato della penetrazione dei capelli (capelli, peli sulla schiena) appartenenti a qualsiasi parte del corpo perforando la pelle da un'altra parte incassata del corpo dove questi peli possono aderire." È un problema dei peli incarniti, non dei seni nasali Sebbene i sintomi e il trattamento di tutti i peli incarniti siano simili, contengono differenze a seconda della posizione.

SI TRASFORMA IN CAPELLI INFETTI NELLA ZONA

Affermando che i peli incarniti sono una malattia congenita, Assoc. Cresce, "Come risultato della penetrazione dei capelli appartenenti a qualsiasi parte del nostro corpo perforando la pelle, qui si forma un tunnel infetto che progredisce in un sacco di capelli infetto in quella zona. È importante per i fattori genetici. È più comune negli individui con madri o padri incarniti.

LA MALATTIA PU VERIFICARSI CON MOLTE TABELLE DIVERSE

Affermando che i peli infetti che entrano attraverso la pelle formano una cisti di capelli sotto la pelle, la cui dimensione varia da paziente a paziente. Cresce, "L'infezione in queste cisti dei capelli a volte progredisce, scorre fuori da uno o più fori e crea una secrezione maleodorante. Come risultato dell'irritazione causata da questa secrezione, in quest'area si verifica un'immagine simile a un'eruzione cutanea e il paziente ha dolore, prurito e tenerezza in quest'area. A volte questi fori sono bloccati e il fluido che non può fuoriuscire si accumula qui. I microrganismi in questo fluido infetto accumulato si moltiplicano e formano un ascesso. La malattia può presentarsi con molte immagini diverse. Capelli nel coccige di solito non si manifesta fino a quando non si verifica l'infezione. I sintomi dei peli incarniti possono variare da una piccola fossa a una grande massa dolorosa.esame diretto in presenza di diversi La malattia viene diagnosticata. In generale, non è necessario un altro esame ", ha detto.

PROFESSORE ASSOCIATO. RAZZE ONORARIE I SINTOMI DELLA ROTAZIONE DEI CAPELLI COME SEGUE:

"La presenza di uno o più piccoli fori nel coccige: quando questi fori vengono visti, viene fatta una diagnosi definitiva. A volte non c'è nessun altro segno della malattia oltre a questi fori.

Scarico nel coccige: da questi fori può esserci scarico di diversi colori e consistenza, a volte inodore, a volte inodore.

Potrebbero esserci arrossamento, dolore e prurito nell'area del coccige.

Potrebbero esserci gonfiore e dolore nell'area del coccige.