Le lacrime non sono così innocenti!

Ti sei mai chiesto perché le persone piangono? La scienza è da tempo molto interessata a questo argomento. Qui è necessario distinguere tra lacrime e pianto. Michael Trimble, un neurologo comportamentale, spiega scientificamente che le persone provengono da tre tipi di lacrime nei loro occhi.

Secondo questa spiegazione, la prima lacrima è un tipo di lacrima noto come "sistema lacrimale basale" che viene secreto per creare un ambiente biologico in cui gli occhi possono mantenere la loro salute e funzionalità.

Il secondo tipo di lacrime è il "sistema lacrimale riflesso", che è un sistema di difesa biologica di base. È il tipo di lacrima che secerniamo mentre tagliamo le cipolle.

Il terzo tipo di lacrima è descritto come una sorta di manifestazione dello stato emotivo delle persone noto come "sistema lacrimale emotivo". Quando le lacrime emotive vengono rilasciate, lo definiamo come pianto.

Esistono molti tipi di pianto

Una delle poche cose che facciamo tutti in comune, indipendentemente dall'età, è senza dubbio piangere. Il pianto è spesso associato alla tristezza. In effetti, ci sono molti tipi di pianto.

Piangere di felicità, piangere di tristezza, piangere per la misericordia di un luogo, ...

Anche se vediamo il pianto come una reazione chimica, possiamo definire queste reazioni come l'espressione dello stress, dell'eccitazione e delle emozioni eccessive del nostro mondo interiore.

Gli scienziati hanno incredibilmente scoperto che il contenuto delle lacrime è diverso quando si piange in momenti diversi. Ciò significava che il contenuto delle lacrime veniva modellato in base al motivo per cui una persona stava piangendo.

Piangere AUMENTA LA FELICITÀ

Dott. Vingerhoets e colleghi hanno studiato il contenuto di oltre 3000 lacrime e l'effetto sulle persone che piangono. Il risultato è stato davvero interessante. Il contenuto delle lacrime cambiava in base al tipo di pianto e dopo aver pianto, c'è stato un aumento significativo dell'ormone della felicità in queste persone.

In altre parole, quando le persone piangevano, lanciavano il veleno in una direzione.

PULIZIA SALDATA A CIPOLLA

Dott. Willia Frey ha portato questi studi un po 'oltre. Quando ha esaminato le analisi biochimiche del pianto e del pianto indotti dalla cipolla dopo i film emotivi, ha rivelato che si trattava di una situazione molto sorprendente.

Nelle sue stesse parole, "piangere è un buon modo per rimuovere rifiuti e sostanze nocive dall'essere umano" e ha rivelato che l'effetto rilassante del pianto è in realtà alla base non solo di una pulizia psicologica ma anche fisiologica.

NON INGERIRE LA TUA LACRIMA

In effetti, qualcuno i cui sentimenti negativi erano aumentati psicologicamente si stava liberando di queste emozioni negative psicologiche e biologiche piangendo.

Ecco perché molti scienziati dicono che non è molto giusto ingoiare la lacrima che ti entra in bocca mentre piangi.

Quindi, se sei arrabbiato, devi piangere. Piangere ti rilassa fisicamente e spiritualmente. La scienza definisce questo fenomeno di rilassamento fisico e psicologico durante il pianto come "effetto catarsi".

Stai attento con chi stai piangendo

Sfortunatamente, noi, sotto l'influenza della cultura orientale, stiamo cercando di apparire inutilmente forti, come vergognarci di piangere. In uno dei suoi studi, il biologo Oren Hasson parla dell'effetto legante psicologico ed emotivo del pianto. Conduce persino studi sperimentali su questo.

Ciò significa che se piangi di fronte a una persona, crei una tendenza automatica verso l'attaccamento psicologico ed emotivo a quella persona.

Soprattutto se la persona con cui stai ti sostiene con un contatto compassionevole mentre piangi, significa che è molto probabile che tu abbia un forte senso di fiducia e attaccamento nei suoi confronti.

Quindi stai molto attento con chi piangi. Perché dopo una certa ripetizione potresti perdere il controllo emotivo.