3 chili di garanzia in 1 mese! Ecco la dieta del cavernicolo ...

Negli esperimenti, è stato scoperto che le persone che avevano fame per 36 ore e potevano mangiare quanto volevano in un periodo di 12 ore hanno perso più di 3 kg in un mese. Secondo la ricerca riportata dal quotidiano Telegraph, alcuni dei 60 partecipanti hanno partecipato alla dieta a digiuno intermittente. Quelli dell'altro dipartimento potevano mangiare tutto il cibo che volevano ogni volta che lo desideravano.

Le persone a digiuno si sono indebolite

Nello studio, ai partecipanti a digiuno intermittente è stato chiesto di tenere un elenco giornaliero degli alimenti che mangiavano e di monitorare la quantità di glucosio che assumevano. Come risultato dell'esperimento, gli scienziati hanno osservato che coloro che erano autorizzati a mangiare per una media di 12 ore hanno perso 3,5 kg alla fine del programma di quattro settimane. Queste persone, che hanno avuto un digiuno intermittente, non hanno cambiato il loro sistema immunitario anche dopo sei mesi. Altri tipi di diete mirano a limitare l'apporto calorico giornaliero delle persone.

I ricercatori hanno sottolineato che questo tipo di dieta potrebbe non essere adatto a tutti e che dovrebbero essere condotti studi per dimostrarlo a lungo termine. Il professor Frank Madeo, che ha condotto lo studio, ha affermato che potrebbe esserci una biologia evolutiva dietro questa dieta. Madeo ha sottolineato che la nostra fisiologia tende a sopportare la fame per un po 'dopo un'elevata assunzione di cibo. Precedenti studi hanno dimostrato che un basso apporto calorico può portare a carenze nutrizionali e danni al sistema immunitario.

Tuttavia, anche dopo sei mesi di dieta a digiuno intermittente, il sistema immunitario dei partecipanti allo studio non è cambiato. È stato osservato che il grasso intorno alla vita, noto come uno dei rischi di contrarre il cancro, è diminuito. Nonostante i suoi benefici, i ricercatori sottolineano che il digiuno intermittente non è una dieta per tutti. Il professor Madeo ha affermato che questa dieta può essere utilizzata dalle persone obese per perdere peso per alcuni mesi e ha sottolineato che dovrebbero essere fatte ulteriori ricerche per utilizzare questa dieta nella vita quotidiana.