Cosa è buono per il dolore al collo?

Il dolore al collo, che è l'incubo dei lavoratori in ufficio, non è irrisolvibile. Un buon sonno su un buon cuscino, una borsa del ghiaccio, creme miorilassanti, pochi semplici esercizi possono curare il tuo problema.Non c'è quasi nessuno che abbia superato la mezza età e il cui collo non faccia male ad un certo punto della sua vita. Alcuni pazienti dicono che il dolore è dovuto solo a un movimento della testa, mentre altri riferiscono un dolore costante che dura tutto il giorno.

Vasi e nervi estremamente importanti passano attraverso il collo, in particolare il midollo spinale e l'arteria carotide. A parte questo, trasporta un carico molto pesante come la testa (2,5-3,5 kg in media). Non viene nemmeno notato, ma le articolazioni del collo sono una delle articolazioni più funzionanti, quindi si consumano abbastanza presto. Ecco le cause del dolore al collo e alla nuca e le misure da adottare per prevenire il dolore:

Quali sono le cause del dolore al collo?

Spasmo muscolare e spasmo: Hai dolore e rigidità al collo. Tuttavia, non hai avuto un incidente di recente e non ci sono altri sintomi. Sopracciglio

Lesioni e spasmi sono tra le cause più comuni di dolore al collo. Cattiva postura, tensione e stress emotivo (in questo caso i muscoli del collo rimangono tesi per molto tempo. Ci possono essere molte ragioni come vecchie o nuove lesioni al collo. Per questo, puoi rilassarti con metodi di trattamento.

Intrappolamento nervoso: Se il dolore al collo arriva fino alle braccia, potrebbero esserci anche intorpidimento e formicolio al braccio o alla mano unilateralmente. A causa dell'artrite o di una lesione al collo, un nervo potrebbe essere bloccato nel midollo spinale.

Meningite: con un forte mal di testa, febbre, nausea, vomito, vertigini o confusione, hai un forte dolore al collo e gli occhi fanno male quando guardi una luce intensa, il tuo collo è così rigido che non hai alcuna possibilità di toccarti il ​​mento al tuo petto. La meningite è una causa rara ma molto pericolosa di dolore al collo.

Cosa si dovrebbe fare per alleviare il dolore al collo?

Il dolore e la rigidità del collo sono principalmente causati da un infortunio muscolare e per rilassarti puoi:

Assicurati che il tuo letto sia rigido. Se al mattino ti svegli con dolore per la tua rigidità, puoi usare un cuscino più sottile o dormire senza cuscino. Per dolori al collo ricorrenti o prolungati, applicare sul collo con un asciugamano imbevuto di acqua calda per sciogliere i muscoli tesi. Se il tuo dolore è il risultato di un incidente, consulta un medico. Puoi usare antidolorifici da banco disponibili nelle farmacie. Questi antidolorifici saranno efficaci quanto i farmaci da prescrizione contro il dolore e la rigidità del collo.

Cosa si dovrebbe fare per prevenire il dolore al collo?

Correggere la postura non solo da seduti e in piedi, ma anche in movimento può prevenire il dolore e la rigidità del collo. Siediti con la schiena dritta, gonfia il petto, inclina leggermente il mento e fingi che la tua testa stia toccando le tue orecchie con la spalla. Quando senti i muscoli tesi e rigidi, fai una pausa e riposati. Massaggia il collo, gira la testa e respira profondamente.