Fai attenzione se la tua frequenza cardiaca rientra in questo intervallo!

MISURA IL TUO CUORE RELATIVAMENTE COME LA TENSIONE

Normalmente la frequenza cardiaca è compresa tra 60 e 100. Coloro che praticano sport regolari o esercizio continuo possono avere una frequenza cardiaca inferiore a 60 al minuto. Tuttavia, inferiore a 50 è inaccettabile. Inoltre, un valore superiore a 100 è anormale. A volte, anche se non c'è malattia a causa di caratteristiche strutturali, alcune persone possono avere una frequenza cardiaca di 80 o più di 80. Altri possono avere una frequenza cardiaca inferiore a 60 e 60 durante il riposo. Pertanto, non sarebbe giusto che le persone prendessero una decisione su se stesse. Una frequenza cardiaca elevata può indicare alcune malattie. Le malattie che mostrano sintomi con frequenza cardiaca elevata possono essere elencate come segue:

-Disturbi della valvola cardiaca

- Problemi legati al muscolo cardiaco

-Ostruzione o restringimento dei vasi cardiaci

Raramente bloccare disturbi nel circuito elettrico del cuore

-Anemia

Problemi ai polmoni

-Aritiroide

-Febbre alta

Alcune infezioni