Raccomandazioni per un basso livello di zucchero nel sangue

Il calo di zucchero nel sangue, noto anche come ipoglicemia, arriva improvvisamente e rapidamente, influenzando negativamente il corpo. Gli esperti, che affermano che l'ipoglicemia è considerata un livello di zucchero inferiore a 70 mg / dL, affermano che bassi livelli di zucchero nel sangue possono causare attacchi epilettici, perdita di coscienza e persino la morte se non trattati. Questa situazione, che si manifesta con sintomi come debolezza e affaticamento, a volte non dà alcun segnale. Dal Dipartimento di Medicina Interna, Istanbul Florence Nightingale Hospital, il Prof. Dott. Aydın Tunçkale spiega le incognite e i metodi di trattamento di questa malattia:

COME ALIMENTARSI?

I carboidrati complessi avranno un effetto minore sulla modifica del livello di zucchero nel sangue, quindi manterranno il livello di zucchero nel sangue più stabile. Esempi di carboidrati complessi sono il pane integrale e altri prodotti a base di farina fatti con pane integrale, pasta integrale, riso integrale e legumi.

* Evita i carboidrati semplici. Esempi di carboidrati semplici sono zucchero da tavola, miele, marmellate, delizie turche, torte, prodotti di pasticceria dolce e salata, caramelle.

* Aumenta l'assunzione di fibre. La fibra digeribile si trova comunemente in verdura, frutta, legumi, cereali e grano. I carboidrati vengono digeriti più lentamente se mangiati con le fibre.

* Preferisci frutta fresca o frutta in scatola senza zuccheri aggiunti ai succhi di frutta. La fibra nella frutta rallenta il tasso di assorbimento dello zucchero.

* Mangia di meno e consuma spuntini.

* Evita bevande e cibi che contengono caffeina. È stato riscontrato che gli effetti ipoglicemici della caffeina (come stanchezza, sensazione di malattia) sono gli stessi e fanno sentire peggio le persone.

RIMANI AL PESO IDEALE

* Evita alcol e bevande contenenti alcol. L'alcol abbassa i livelli di zucchero nel sangue.

* Cerca di perdere peso in eccesso e mantenere il tuo peso sano. Il sovrappeso riduce la capacità del corpo di utilizzare l'insulina.

* Riduci il consumo di olio. Una dieta ricca di grassi influisce negativamente sull'uso di insulina da parte del corpo. Poiché il grasso è anche ricco di calorie, limitare il consumo di grassi aiuterà anche a perdere peso.

* Fare attenzione a cuocere la carne, il pesce e il pollo al forno, grigliare, cuocere a vapore o bollire invece di friggere.

* Prova a cuocere i prodotti a base di carne in una padella magra e antiaderente.

* Prima della cottura, estrarre il grasso e la pelle delle carni.

QUALI SONO LE RAGIONI?

* Assunzione di farmaci che abbassano lo zucchero nel sangue a dosi eccessive,

* Tumore secernente insulina nel pancreas (insulinoma),

* Esercizio fisico eccessivo,

* Consumo eccessivo di alcol.

COSA SI DEVE FARE IN UN'IPOGLICEMIA?

Se il paziente è diabetico, dovrebbe assumere rapidamente cibi zuccherini. Può essere acqua zuccherata, sciogliere zollette di zucchero in bocca, succo di frutta, miele. Esistono anche compresse di glucosio che possono essere utilizzate in queste situazioni. La glicemia deve essere controllata 15 minuti dopo che è stata eseguita una di queste operazioni. Se l'ipoglicemia persiste, le stesse cose devono essere ripetute ancora una volta. Dopo che la glicemia è tornata alla normalità, è possibile consumare uno spuntino. Se il paziente non è diabetico, deve consultare un medico dopo che il suo livello di zucchero nel sangue è tornato alla normalità.

Fonte: calendario