Quali sono le cause della carenza di vitamina D e come si comprende? Come riparare la carenza di vitamina D?

La vitamina D, diventata un problema importante negli ultimi anni e carente in 9 persone su 10 nel nostro Paese, occupa un posto molto importante per la nostra salute delle ossa. La struttura di base della vitamina D, che mantiene alto l'intero sistema nervoso e il nostro corpo, è il colesterolo. La principale fonte di vitamina D è il sole. Oggi, la carenza di vitamina D è in aumento a causa del ritmo frenetico del lavoro e della nostra vita in aree chiuse. Succede in quasi tutti mentre scappiamo dal sole con tempo caldo e soleggiato e riduciamo le nostre attività all'aperto. La vitamina D è una vitamina sostitutiva difficile.

QUALI SONO I SINTOMI DELLA CARENZA DI VITAMINA D?

Le persone con carenza di vitamina D di solito si svegliano molto duramente al mattino e hanno difficoltà ad alzarsi dal letto e iniziare la giornata. Soffrono anche di insonnia durante il giorno. Le persone con carenza di vitamina D hanno difficoltà a perdere peso e possono aumentare di peso facilmente. Sintomi come affaticamento, dolore alle ossa e alle articolazioni, debolezza, viola sotto custodia e depressione possono anche indicare una carenza di vitamina D. La carenza di vitamina D può essere la principale fonte di dolore, soprattutto alle ossa. Se hai questi sintomi nel tuo corpo, ti consigliamo di consultare un medico e di fare un esame del sangue.

COME VIENE RIMOSSA LA CARENZA DI VITAMINA D?

Il modo più importante per eliminare la carenza di vitamina D con metodi naturali è contattare direttamente i raggi solari per 15-20 minuti al giorno. Le ore consigliate sono comprese tra le 10 del mattino e le 15 a mezzogiorno, ma poiché queste ore sono anche le ore in cui i raggi del sole sono ripidi, la protezione solare è consigliata contro il rischio di cancro della pelle.

Inoltre, l'integratore di vitamina D3 prescritto dai medici è un metodo che può essere applicato per eliminare la carenza di vitamina D.

La vitamina D si trova anche in alimenti come salmone, latte, uova, burro, fegato, cacao e così via.

HAI LA VITAMINA D NELLE PIANTE?

Non c'è vitamina D nelle piante. Ma i funghi sono un alimento che può raccogliere la luce solare. Se tieni i funghi affettati alla luce diretta del sole senza vetro intermedio, puoi trasformarli in una fonte naturale di vitamina D.

CARENZA DI VITAMINA D NEI BAMBINI

Prof. Dott. Serap Semiz, "La vitamina D ha una funzione estremamente importante come regolare l'equilibrio del calcio nel corpo, garantire la formazione della struttura minerale ossea, contribuire allo sviluppo della crescita e rafforzare il sistema immunitario. A causa di queste importanti funzioni, la necessità di vitamina La D aumenta durante i periodi di rapida crescita. La crescita e lo sviluppo nei bambini possono essere influenzati, può verificarsi il rachitismo, una grave malattia metabolica delle ossa. Affermando che ci sono molte ragioni per la carenza di vitamina D, Semiz ha affermato che queste sono: non essere in grado di beneficiare sufficientemente della luce solare, consumare cibi ricchi di vitamina D in modo insufficiente, incapacità della madre di soddisfare l'aumento del fabbisogno di vitamina D durante la gravidanza e l'allattamento, alcuni farmaci, problemi di assorbimento intestinale e malattie croniche.