Quali sono i benefici del timo, a cosa serve? A cosa serve il timo, come si usa?

L'origano è un'erba perenne della famiglia dei cavoli, che ama i luoghi soleggiati e cresce generalmente in terreni aridi. La loro lunghezza è compresa tra 15 e 40 cm. Le foglie sono opposte, opposte alla successiva, ovali, ellittiche o ovoidali, di colore verde scuro, sessili oa gambo corto. I fiori sono a forma di campana all'indietro, di colore rosa, rosso rosato, magenta o bianco rosato. Le radici sono a forma di gronda, la parte inferiore del tronco è legnosa e la parte superiore è piuttosto densamente biforcuta.

Olio essenziale all'1% contenente timolo, carvacrolo, simolo, linalolo e borneolo nel timo; Sono presenti essenze amare, tannini, flavoniti e tripenoidi. Timolo e carvacrolo sono sostanze che conferiscono alla pianta di timo il suo gradevole profumo.

QUALI SONO I VANTAGGI DI QUESTO?Timo; Stimola l'appetito, facilita la digestione, è un riduttore di vermi. Rimuove gas e urina, calma l'intestino. Diamo un'occhiata agli altri benefici del timo, che rimuove anche il sudore e il catarro:

  • È antibatterico:

L'origano ha proprietà antibatteriche, quindi è spesso usato per combattere infezioni e malattie causate da batteri e funghi come l'E. Coli. Gli studi hanno scoperto che l'olio essenziale di timo ha il potere di combattere i ceppi resistenti agli antibiotici contro diversi tipi di batteri. Può uccidere i batteri all'interno e all'esterno del corpo. Inoltre, il tè al timo viene utilizzato per disinfettare la pelle e altre superfici.

  • Migliora la visione:

L'origano è ricco di vitamina A, una vitamina liposolubile e un antiossidante. È essenziale per sostenere e mantenere una mucosa e una pelle sane. Quindi, il timo aiuta a vedere meglio.

  • È utile per superare raffreddori, raffreddori, mal di gola e tosse secca.

L'origano ha proprietà antisettiche e antibiotiche, che lo rendono un ottimo rimedio per raffreddore e tosse. L'origano è anche usato nel trattamento della bronchite. L'olio di origano è uno degli antimicrobici naturali più potenti, quindi è ampiamente utilizzato nel trattamento del mal di gola. Il contenuto di carvacrolo è il motivo principale per cui è uno degli oli essenziali più importanti per il mal di gola.

  • Viene utilizzato con successo nel trattamento della bronchite, della pertosse e dell'asma.

Le proprietà antisettiche e antibiotiche del timo lo rendono un efficace rimedio per tosse e bronchiti, e per le vie respiratorie come raffreddori e mal di gola. Il timo ha dimostrato di essere molto efficace nel trattamento della bronchite.

  • Rafforza le ossa e le rende più sane:

L'origano è ricco di vitamina K, ferro, calcio e manganese. Questi minerali sono indispensabili per la salute delle ossa. In questo modo, il timo aiuta a rafforzare le ossa, proteggere le ossa sane e prevenire le malattie delle ossa.

  • Aiuta a prevenire l'anemia:

L'origano è un'ottima fonte di ferro. Il ferro è vitale per la crescita e lo sviluppo dei globuli rossi nel corpo. Poiché la carenza di ferro può causare anemia, contenere timo nella dieta quotidiana può aiutare a prevenire l'anemia.

  • Fa bene ai crampi muscolari e alla sindrome premestruale:

L'origano ha eccellenti proprietà antinfiammatorie che sono molto efficaci nel trattamento dei crampi mestruali e di altre forme di spasmo nel corpo. Il tè al timo è spesso raccomandato nel trattamento della sindrome premestruale nelle donne.

  • Aiuta a prevenire le malattie cardiache:

L'origano aiuta a prevenire l'infiammazione cronica, che è la principale causa di malattie cardiache. L'olio di timo, in particolare, è molto efficace nel migliorare e rafforzare la salute del cuore. Aiuta le valvole cardiache a funzionare correttamente, rilassa vene e arterie ed è efficace nell'abbassare la pressione sanguigna.

QUALI SONO I BENEFICI DEL TIMO PER LA PELLE?

Il timo è noto per le sue proprietà antibatteriche. È molto efficace nel combattere i batteri che causano l'acne. È ampiamente usato nel trattamento dell'acne. Ha anche proprietà rassodanti della pelle. Aumenta la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto e aiuta la crescita dei capelli, previene la caduta dei capelli e la forfora.

COME USARE IL TIMO?

L'origano ha molti usi. Uno di questi è asciugare l'erba di timo. L'erba di timo viene essiccata da giugno a ottobre da 4-5 cm sopra il suolo o tagliando i germogli ed essiccata in luoghi soleggiati e arieggiati e si fa attenzione che la temperatura non superi i 35 ° C. È possibile preparare il tè dopo che il timo si è asciugato.

Un altro modo di usare il timo è usarlo come olio.

QUALI SONO I BENEFICI DEL Tè al Timo?

Il tè al timo è una grande erba purificante per il sistema digestivo ed è stato scoperto che elimina alcuni anchilostomi intestinali e nematodi e aiuta la digestione di cibi ricchi o grassi. L'origano è anche essenziale per la salute delle vie urinarie e può aiutare a prevenire le infezioni e mantenere in equilibrio i batteri sani. L'origano ha i più alti livelli di antiossidanti tra le erbe. È ricco di bioflavonoidi come la luteina, la zeaxantina e la naringenina, che hanno potenti effetti nella rimozione dei radicali liberi e di altre sostanze che producono malattie dal corpo. Se bevuto al mattino dona vitalità per tutta la giornata.

COME FARE IL TÈ AL TIMO?

Metti il ​​timo fresco in un bicchiere e versaci sopra dell'acqua calda, lascia fermentare per 15 minuti o più. Rimuovere le molle di timo o filtrare. Puoi aromatizzarlo con miele o limone opzionale.

COME USARE L'OLIO DI TIMO?

Dovresti assolutamente diluire l'olio di timo nella sua bevanda, ad esempio, facendo cadere 3-4 gocce di olio di timo in 1 bicchiere d'acqua e bevendo questa miscela. In questo modo apporta benefici come regolatore diuretico e digestivo dopo il consumo.

Dovresti essere molto più sensibile all'applicazione dell'olio di timo sulla pelle rispetto ad altri usi. Poiché questa funzione brucia olio viene applicata direttamente sulla pelle, provoca bruciore sulla pelle sensibile. Se hai un tipo di pelle sensibile, dovresti assolutamente consultare un medico prima di applicare l'olio di origano sulla pelle. Se hai un tipo di pelle non sensibile, puoi applicare l'olio di origano sulla tua pelle mescolandolo con un altro olio (olio d'oliva, olio di cocco o olio di mandorle) in un rapporto da 1 a 5.