Cosa sono le cure palliative?

Poiché le cure palliative sono un concetto relativamente nuovo e ci sono pochissime pubblicazioni turche su questo argomento, molti interessati all'argomento oggi non hanno abbastanza informazioni su questo argomento. Per molte persone, questa è la prima volta che lo incontrano. Per questo motivo, prima di passare alla storia delle cure palliative in Turchia, questa sezione fornirà brevemente una breve panoramica dei principi di base delle cure palliative per dopo.

Cosa sono le cure palliative? Cosa significano queste parole?

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha definito per la prima volta questo concetto nel 1989. La definizione fatta nel 2002 è la seguente:

"Le cure palliative sono un approccio che aumenta la qualità della vita dei pazienti e dei loro parenti che incontrano problemi derivanti da malattie potenzialmente letali, rilevando precocemente tutti i problemi fisici, psicosociali e mentali, in particolare il dolore, e prevenendoli o eliminandoli attraverso valutazioni.

Questa definizione copre l'assistenza ai pazienti con diagnosi di malattie potenzialmente letali. La definizione fatta da ASCO specificamente per la cura dei malati di cancro è la seguente:

"Le cure palliative contro il cancro sono l'integrazione di miglioramenti (terapie) nella cura del cancro per vari aspetti che sono dolorosi e angoscianti per i pazienti e le loro famiglie e influenzano la loro qualità di vita".

Cosa significa "palliativo"?

Le cure palliative si riferiscono alla riduzione o all'eliminazione dei sintomi dopo aver ottenuto informazioni dal paziente e aver eseguito un esame fisico, senza indagare l'origine dei sintomi di disturbo o trattare la causa di tali sintomi. Ad esempio, un team di cure palliative cerca di trattare sintomi come mancanza di respiro e dolore durante la respirazione allo stesso modo, sia che siano causati da cancro ai polmoni, polmonite, angina o un'altra malattia, e cerca di alleviare il disagio. Chiedere al paziente quale disagio prova ed eseguire un esame fisico fornisce informazioni sufficienti per alleviare i sintomi in quasi tutti i casi e non sono necessarie radiografie del torace o altri esami. Perché, se il paziente è in cura per questa malattia, l'unica cosa che ci si aspetta dalle cure palliative è l'eliminazione dei sintomi angoscianti; Se è noto che il trattamento della malattia che causa questi sintomi non è più possibile per il paziente in questione, l'unica cosa che ci si aspetta dall'équipe di cure palliative è l'eliminazione dei sintomi allo stesso modo. Se i risultati di un test non influenzano il regime di trattamento, tale test non deve essere eseguito; questo è un principio ben noto in medicina.

Fonte: cancer.gov.tr