Ci sarà dolore dopo l'estetica nasale?

La fase più temuta e più curiosa per chi sta valutando l'estetica nasale è il periodo successivo all'intervento. Dopo che l'intervento è stato completato, con il paziente che viene portato nella stanza, emergerà una nuova struttura nasale che avranno per tutta la vita. Le persone non vedono l'ora di vedere la nuova forma del naso subito dopo l'intervento chirurgico.

Vogliono vedere immediatamente il risultato dell'intervento e ascoltare i complimenti dal loro ambiente, dalla famiglia e dagli amici. Questo è in realtà abbastanza normale per una persona che ha subito un'operazione estetica sul viso. Perché hanno sopportato varie difficoltà e stress fino a quella fase per avere un naso compatibile con il suo viso e farlo sembrare bello. Pensano che sia tempo per loro di ripagare adesso. Potrebbero avere ragione su questo. Tuttavia, devono aspettare ancora un po 'ed essere pazienti.

Quanto tempo impiega il gonfiore a diminuire dopo il lavoro al naso?

Dopo la chirurgia estetica del naso, il gonfiore intorno agli occhi diminuisce e scompare entro 3-4 giorni. Il gonfiore si verifica a causa dell'edema nei tessuti sottocutanei della struttura del naso. Il gonfiore nasale che si verifica a causa di questo edema si dissolve in un tempo più lento. Il gonfiore diminuisce entro 6 mesi dall'operazione. Il gonfiore al naso scompare completamente entro 6-12 mesi. Pertanto, i pazienti devono essere pazienti dopo l'intervento chirurgico. L'edema al naso inizia a diminuire prima sulla parte posteriore del naso, poi al centro del naso, infine sulla punta del naso e dove il naso incontra la fronte. Per ridurre questo edema, puoi applicare il massaggio consigliato dal tuo medico sul naso.

Applicazione a freddo per gonfiore nell'estetica del naso (Hilo Therapy)

Al fine di prevenire gonfiori e contusioni sul viso e sugli occhi dopo l'operazione, il metodo più accurato dovrebbe essere applicato regolarmente e come terapia di controllo del raffreddamento. L'applicazione a freddo previene la formazione di edema nell'area mediante alcuni meccanismi cellulari e riduce le contusioni restringendo e chiudendo i vasi sottili che causano il sanguinamento. I meccanismi che prevengono l'edema hanno effettivamente effetti di riduzione del dolore.

Questo metodo inizia durante l'intervento chirurgico e l'applicazione di un dispositivo appositamente progettato e di un sistema di maschera all'uscita del paziente nella stanza è definita hilo terapia. A differenza delle applicazioni con ghiaccio o gel congelato, questo metodo applica la temperatura di 15 gradi in modo controllato e continuo. Quando si applica il ghiaccio, l'applicazione improvvisa di zero gradi di calore sulla pelle provoca danni da freddo e quindi un effetto di vasodilatazione reattivo. Per questo motivo, un altro dispositivo come un panno dovrebbe essere posizionato tra la borsa del ghiaccio e la pelle. Questa situazione può causare una diminuzione dell'effetto positivo ottenuto con la rinoplastica e talvolta l'effetto negativo opposto.

Ci saranno dolore, gonfiore e lividi dopo l'estetica del naso?

Ci sono gonfiori dopo l'estetica nasale?

Non importa quanto siano raffinate le tecniche utilizzate durante l'intervento chirurgico, l'uso di moderne strutture per l'anestesia e l'uso di farmaci anti-gonfiore, l'estetica nasale è un trauma chirurgico per il paziente. Si verificherà gonfiore, la cui quantità varierà a seconda della persona. La quantità di gonfiore che si verifica nelle prime ore dopo l'operazione estetica è solitamente inferiore. Questo si trasforma in un aumento del gonfiore. Per circa 48 ore il gonfiore aumenta. Con una risposta naturale del corpo al trauma, il gonfiore inizia a diminuire gradualmente.

Circa una settimana dopo l'intervento di rinoplastica, quando si apre la muffa posta sul naso, si vede diminuire il gonfiore. Questo rapporto non è molto evidente dall'esterno. Solo la persona può capirlo. Sembra più un peso. Anche questo problema migliora nelle settimane successive. Sebbene il gonfiore che si verifica a causa dell'estetica nasale diminuisca del 60-70% nel primo mese, il gonfiore continua tra 6 mesi e 1 anno per vedere tutti i dettagli della nuova struttura del naso.