Quali sono le cause delle perdite vaginali viscide? Lo scarico viscido dalla vagina è un segno di gravidanza?

Lo scarico vaginale è una condizione normale e regolare nelle donne. Potrebbe anche essere possibile menzionare che queste correnti sono causate da infezioni. Se la corrente ha raggiunto una dimensione pericolosa, è possibile rilevarla per colore. Ad esempio, una scarica gialla o verde è un segno di una scarica anormale. Inoltre, in alcuni tipi di infezioni, si può vedere un cattivo odore intenso o una consistenza scura. In questi casi, è il metodo migliore per consultare un medico.

La secrezione viscida è un sintomo della gravidanza?

In generale, può essere possibile vedere un liquido bianco, viscido e appiccicoso nelle prime 3 settimane dopo l'arrivo della gravidanza. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che il tuo corpo si sta preparando per la gravidanza. Quando lo sperma feconda l'uovo con successo, potresti notare che la tua secrezione è più spessa e più flessibile.

La ragione di ciò è che alcuni ormoni, come gli estrogeni e il progesterone, continuano a salire dopo l'ovulazione, anche se l'uovo viene fecondato. Possono essere necessarie fino a 8 settimane in modo intensivo. Pertanto, il muco può formare un tappo di muco che protegge l'embrione e la cervice.

È importante ricordare che, sebbene le perdite vaginali non siano un modo affidabile per sapere se sei incinta o meno, il metodo migliore per concludere questo è fare un test di gravidanza.

ALTRI MOTIVI CHE CAUSANO UN FLUSSO SUMUO

Molte condizioni diverse dalla gravidanza possono causare cambiamenti nelle perdite vaginali. Pertanto, non è sufficiente osservare le tue perdite vaginali per determinare la tua gravidanza. Altri fattori che causano la scarica sono:

  • Eccitazione sessuale
  • Esercizio
  • Fatica
  • Cambiamenti dietetici
  • Attività sessuali
  • Avvio del controllo delle nascite ormonale o un nuovo farmaco

SINTOMI DI FLUSSO VAGINALE

Oltre a una scarica anormale, se si osservano diversi sintomi che seguono, è necessario consultare un medico il prima possibile. Questi sintomi includono:

  • Stanchezza
  • Dolore addominale
  • Voglia frequente di urinare
  • Perdita di peso
  • Dolore addominale

COME SI TRATTA LA SCARICA VAGINALE?

Il trattamento può essere applicato a seconda delle perdite vaginali. Se la secrezione è causata da infezione e lievito, può essere trattata applicando crema o gel sulla vagina con farmaci antifungini. Tuttavia, creme e farmaci antibiotici possono essere utilizzati nel trattamento della vaginosi batterica. La tricomoniasi, un altro tipo di infezione, può essere trattata con l'assunzione orale di alcuni farmaci come il tinidazolo. Per prevenire le infezioni che causano una scarica anomala, puoi prendere in considerazione alcuni suggerimenti di seguito:

  • Evita docce vaginali e bagni schiumosi.
  • Prodotti contenenti sostanze chimiche come profumi e sapone profumato non devono essere utilizzati.
  • La pulizia deve essere eseguita dalla parte anteriore a quella posteriore durante la toilette per evitare che i batteri entrino nella vagina.
  • La biancheria intima dovrebbe essere cambiata regolarmente ogni giorno e dovrebbero essere preferite quelle in cotone.
  • Evitare indumenti troppo stretti.
  • La pulizia della vagina deve essere eseguita con acqua calda e sapone.