A cosa dovremmo prestare attenzione quando ci laviamo i denti?

Uno degli organi con il maggior numero di microbi nel corpo umano è la bocca. Se l'igiene orale non viene eseguita correttamente, l'equilibrio microbico nel corpo viene interrotto e aumenta la possibilità di danni ad altri organi. I germi che entrano nel sangue possono influenzare negativamente il cuore, i reni e il cervello.

Come dovremmo lavarci i denti?

Lo scopo dello spazzolamento dei denti è quello di avere una bocca sana pulendo i depositi che sono attaccati ai denti e sono invisibili agli occhi. Per questo, è necessario non evitare una pulizia regolare.

Il dentista Abdurrahman Özkömürcü ha detto che i denti dovrebbero essere lavati due volte al giorno e il filo interdentale dovrebbe essere applicato ogni due giorni.

Özkömürcü ha elencato il metodo corretto di spazzolatura dei denti come segue:

Senza bagnare il pennello su un pennello di media durezza, si spreme una pasta della grandezza di un pisello, quindi partendo dal retro della mascella superiore, esercitando una pressione molto delicata a condizione che metà del pennello sia sulle gengive e metà sul denti.

Vengono eseguiti piccoli movimenti di vibrazione circolare senza muovere la spazzola. Dopo 20 vibrazioni, viene eseguito un movimento di spazzamento verso il basso sulla mascella superiore e verso l'alto sulla mascella inferiore. Quindi, il processo viene ripetuto facendo avanzare la spazzola di una lunghezza. Lo spazzolamento si completa ripetendo lo stesso processo su tutte le superfici dei denti.

Non è possibile pulire la piastra batterica dalle interfacce mediante spazzolatura. Il filo interdentale viene utilizzato per questo. Due fili a mano vengono inseriti tra i due denti, guidati dall'indice e dal pollice. Il filo viene spostato verso il basso, appoggiandosi al dente su un lato. Quindi, nello stesso intervallo, appoggiandosi sul dente anteriore e spostando la corda verso il basso, si puliscono le interfacce di tutti i denti.

La spazzolatura viene eseguita due volte la mattina dopo la colazione e la sera prima di coricarsi; Il filo interdentale viene applicato ogni due giorni.

Suggerimenti

  • Lo spazzolino non deve essere premuto troppo mentre si lavano i denti.
  • Una spazzola dura dovrebbe essere usata per gengive sane e una spazzola morbida per gengive sanguinanti.
  • Durante la spazzolatura, anche le gengive dovrebbero essere massaggiate per aiutare la circolazione sanguigna.
  • Il dentifricio non dovrebbe essere usato troppo. Troppa pasta usata per sciogliere le gengive.