Lavarsi i denti rompe il digiuno?

Giorni prima del mese sacro del Ramadan, abbiamo preparato le risposte alle domande che ti incuriosiscono durante il mese di Ramadan, giorni prima che tu possa sperimentare la pace e la benedizione del digiuno. Il mese di Ramadan è un'opportunità per il perdono dei peccati, il Ramadan è l'empatia, l'apprezzamento di ciò che esiste. Lavarsi i denti rompe il digiuno?

LA SPAZZOLATURA DEI DENTI SI ROTTURA PIÙ VELOCEMENTE?

Sebbene nella dichiarazione della Presidenza degli affari religiosi non vi sia una chiara affermazione che lo spazzolamento dei denti invalidi il digiuno, si raccomanda di lasciarlo dopo il tempo dell'iftar.

Nella dichiarazione annunciata sul sito ufficiale della Presidenza degli Affari religiosi, lavarsi i denti rompe il digiuno? Ha dato la risposta alla sua domanda come segue:

Nella dichiarazione ufficiale resa sul sito web della Presidenza; Il digiuno non si interrompe lavandosi i denti. Tuttavia, se il dentifricio o l'acqua entra in gola, il digiuno si interrompe e l'incidente è necessario. Considerando la possibilità di rompere il digiuno, è opportuno lavarsi i denti prima e dopo l'iftar. ' sono state usate espressioni.

L'alitosi non si verifica solo dalla carie dentale. La ragione principale; gengivite. Inoltre, le protesi possono anche causare l'alitosi. Possono anche verificarsi odori legati ai bronchi e allo stomaco. In particolare, i cibi che abbiamo mangiato prima e lo stomaco vuoto aumentano la probabilità di cattivi odori. Anche lo scarico delle adenoidi può causare cattivi odori. Se l'igiene orale non viene eseguita abbastanza bene, specialmente al sahur, l'odore può aumentare. Gli spray per la bocca possono essere usati durante il digiuno e il collutorio che rimuove l'odore può essere ripetuto più volte al giorno, a condizione che non vengano ingeriti. Inoltre, le misure per aumentare la secrezione di saliva sopprimono questo odore. Se le persone hanno cure dentistiche prima del Ramadan, non incontreranno questo problema.

Il mese di Ramadan può innescare la formazione della carie. Soprattutto dopo i pasti consumati all'iftar e al suhoor, l'equilibrio in bocca è completamente disturbato e il tasso di acidità aumenta. Pertanto, diventa un ambiente adatto per la moltiplicazione dei batteri. Poiché il cibo viene deposto subito dopo aver mangiato, la temperatura all'interno della bocca aumenta e possono crescere più batteri. Se non si presta attenzione durante questo periodo, le carie aumentano.