I primi due mesi sono molto importanti

Bacio. Dott. Necmettin Güzel ha affermato che una delle malattie più importanti e più comuni in neurochirurgia è l'ernia del disco, "È anche una malattia molto popolare oggi. La diagnosi e il trattamento dell'ernia lombare sono stati un problema in via di sviluppo da anni. Ancora più importante, l'importanza della chirurgia e dei metodi chirurgici nel trattamento dell'ernia del disco è migliorata molto. Non è necessario andare in neurochirurgia per il trattamento dell'ernia lombare, i nostri pazienti con lombalgia possono andare da un fisioterapista e alcuni di loro da uno specialista ortopedico, ma alla fine, quando si tratta della decisione delle fasi chirurgiche di ernia del disco, il ramo che decide se è necessario un intervento chirurgico nel paziente con ernia del disco è un neurochirurgo. In neurochirurgia, se i risultati dell'esame e i risultati radiologici coincidono e non rispondono a trattamenti come farmaci, terapia fisica e riposo, e specialmente nei pazienti i cui risultati della risonanza magnetica coincidono con i risultati dell'esame, possiamo prendere una decisione chirurgica.

'I PRIMI DUE MESI DOPO L'INTERVENTO È MOLTO IMPORTANTE'

Affermando che hanno avvertito i loro pazienti mentre prendono una decisione chirurgica, non dovrebbero pensare a un intervento chirurgico per l'ernia lombare, "Non accadrà più niente", Güzel ha detto:

'' La chirurgia dell'ernia lombare è un'operazione volta a ripristinare l'ernia lombare del paziente prima che si sviluppi. Qualunque cosa abbia fatto e causato l'ernia lombare, accadrà di nuovo in caso di ripetizione. Potrebbe provenire dallo stesso posto, potrebbe essere da un altro posto. Pertanto, è necessario informare il paziente in questa direzione prima dell'operazione. Molti metodi di chirurgia tecnologica si sono sviluppati negli ultimi anni. Il metodo ampiamente utilizzato in tutto il mondo è la chirurgia della microdistectomia. La discectomia endoscopica foraminale può essere eseguita nei casi appropriati, a condizione che varia in base alla localizzazione e alle dimensioni di ciascuna ernia del disco, non per ogni ernia del disco, ma talvolta con essa. A volte viene eseguita la discectomia interlamica, ma il più comune è l'intervento chirurgico di microdiscectomia di routine. Possiamo portare a spasso i pazienti alcune ore dopo l'intervento e tenerli in ospedale durante la notte. Il paziente deve essere molto attento nei primi due mesi dopo l'intervento. Non vogliamo che le persone che svolgono lavori pesanti e intensivi lavorino, soprattutto nei primi due mesi. L'importanza di due mesi dopo questo intervento chirurgico è molto importante, non importa quanto bene funzioni, questo processo riduce la possibilità di recidiva. Esegui il tuo intervento nel modo più bello che desideri, il paziente sarà fortunato quanto vuole in tutti gli aspetti della selezione dell'intervento e della selezione del medico, se i primi due mesi dopo l'operazione non passano nel modo desiderato e appropriato, il disagio si ripeterà in brevissimo tempo.

"NON RENDERE CHIRURGICA L'ERNIA DELLA VITA IN QUALSIASI MOMENTO"

Sottolineando che le misure prese per non ricorrere al disagio vengono ignorate e alcuni pazienti desiderano tornare alla loro vita normale il prima possibile. Dott. Necmettin Güzel ha detto: “Quando può tornare alla sua vita normale nel primo periodo, il paziente si rivolge al suo medico poiché lo stesso dolore è iniziato dopo tre-cinque mesi o un anno. Il disagio sembra essere ricorrente e di nuovo è necessario un intervento chirurgico. Il reintervento è un problema serio per questo paziente. Un secondo intervento chirurgico dalla stessa posizione non è molto piacevole. Ecco perché il primo intervento chirurgico e i primi due mesi dopo sono molto più importanti. I tempi di seduta e di camminata sono certi. Non dovrebbero fare lavori pesanti. Vogliamo soprattutto che le casalinghe non facciano i lavori domestici per i primi due mesi ", ha detto.

Affermando che gli interventi di ernia lombare non sono così difficili come prima, op. Dott. Güzel ha detto: "La tecnologia avanzata della chirurgia non rivela che la chirurgia è un semplice evento agli occhi del paziente e del medico. La cosa migliore è non portare mai l'ernia lombare al livello della chirurgia. Usate le espressioni.

"Prendi sul serio gli spasmi intermittenti della colonna vertebrale"

Bacio. Dott. Bene, "Se le persone la cui struttura della colonna vertebrale e del tessuto connettivo sono adatte allo sviluppo dell'ernia lombare lavorano in lavori che causano l'ernia del disco lombare, si verifica un'ernia del disco. L'ernia lombare diventa inevitabile, soprattutto se svolgono lavori che necessitano di piegarsi in avanti e sollevare pesi, se devono lavorare in piedi o seduti per molto tempo e se anche la struttura della colonna vertebrale ha caratteristiche che lo facilitano. Pertanto, suggerisco di prendere sul serio gli spasmi spinali intermittenti. Lo spasmo spinale può essere proprio come una rigidità della vita e del collo. Questo può essere un segno che il tessuto connettivo e la struttura muscolare sono suscettibili allo sviluppo di un'ernia del disco. Abbiamo detto a questi pazienti: 'Guarda, questa volta non hai una malattia grave, hai avuto uno spasmo alla colonna vertebrale. Possiamo risolvere questo problema con farmaci, riposo o terapia fisica, se necessario, ma è molto probabile che le persone che hanno avuto spasmi una volta lo sperimentino ancora e ancora. Abbiamo pazienti che soffrono di spasmi spinali più volte all'anno. Ogni volta, vediamo che l'ernia del disco aumenta gradualmente in assenza o meno. Per questo, è necessario prendere sul serio gli spasmi della colonna vertebrale. Possiamo incontrare gravi ernie lombari negli stessi pazienti dopo un po 'con il pensiero di "La mia schiena è rigida, sono andato a prendere due aghi, sono stato sollevato e non accadrà più nulla alla mia vita". Pertanto, raccomandiamo ai nostri pazienti con sensibilità spinale di regolare le loro condizioni di lavoro e le abitudini di attività quotidiana strettamente in base alla loro colonna vertebrale, e avvertiamo anche i pazienti che abbiamo catturato nella prima fascia di età con esercizi per rafforzare i muscoli della colonna vertebrale e problemi che richiedono attenzione. ' '