10 superstizioni dell'allattamento al seno

Non c'è nessuno che diventa madre e pensa che "non allatterò il mio bambino". Ma ci sono molte madri che, a causa di falsi pensieri e idee sbagliate, possono privare i loro bambini del latte materno. Queste false credenze impediscono al bambino di beneficiare del miracolo del latte materno, oltre a impedire alla madre di beneficiare dei benefici dell'allattamento al seno.

La neonata mamma, che può rivolgersi al cibo con il pensiero "il mio latte non basta" e la pressione dell'ambiente, soprattutto degli anziani della famiglia, spesso ignora cosa le manca. Quando sono coinvolte anche le superstizioni dell'allattamento al seno, può diventare completamente incomprensibile. Superstizioni come 'se sei aspro, avrai un figlio, se soffri dolcemente, avrai una figlia' o 'se diventi brutto, avrai una figlia, se diventi bello, tuo figlio', dopo la nascita , questa volta compare durante l'allattamento, e approcci carini e innocui durante la gravidanza, la fine della questione è il latte della madre miracolosa del bambino, anche la madre. risulta essere completamente dannoso, anche se nega i benefici dell'allattamento al seno .

Acıbadem Levent Medical Center Specialista in ginecologia e ostetricia Dr. Nur Beştay ha detto a sabah.com.tr di 10 errori sbagliati, in altre parole, 10 superstizioni sull'allattamento al seno dall'1 al 7 ottobre, Settimana mondiale dell'allattamento al seno.

1. SBAGLIATO: IL LATTE DELLA MADRE NON DEVE ESSERE DATO A UN BAMBINO CON IL GIALLO!

È una convinzione assolutamente falsa che un bambino con ittero non debba ricevere il latte materno. Il latte materno non deve essere interrotto nei bambini con ittero. A differenza del latte materno, aumenta i movimenti intestinali del bambino e contribuisce al recupero dell'ittero neonatale. Più allatti, meglio è.

SBAGLIATO 2: IL BAMBINO NON È SVEGLIATO PER ALIMENTARE

Un malinteso è che i bambini non saranno svegliati per nutrirsi. Tuttavia, soprattutto nei primi mesi, il bambino ha bisogno di essere allattato 10-12 volte al giorno. Sebbene di solito dimostrino di avere fame, a volte non riescono a svegliarsi dal sonno. Per questo motivo, i bambini dovrebbero essere svegliati e allattati al seno ogni 2 ore.

FALSO 3: I BAMBINI ALIMENTATI CON LA MAMMA DIVENTANO SANI

Un altro malinteso che non ha la minima verità da lontano! Non ci sono prove scientifiche che i bambini nutriti con latte artificiale saranno più sani. Al contrario, tutti gli studi scientifici rivelano che una formula con il contenuto perfetto come il latte materno non viene ancora prodotta. Oltre ai nutrienti, il latte materno contiene anche sostanze immunitarie che rafforzano il sistema di difesa del corpo. Anche il latte materno, più digeribile, è privo di germi. Inoltre, ci sono studi scientifici che dimostrano che i giovani allattati al seno nella loro infanzia hanno livelli di intelligenza più elevati e mostrano più successo a scuola rispetto a quelli nutriti con latte artificiale.

FALSO 4: SE VIENE DATO LATTE IN GRAVIDANZA, VELENI DA LATTE

Una delle superstizioni dell'allattamento al seno è la convinzione che se il latte viene somministrato durante la gravidanza, il latte avvelenerà il bambino. Se la madre che allatta rimane incinta durante questo periodo, può continuare a dare latte e ad allattare il suo bambino. Contrariamente a quanto precedentemente noto, dare il latte non provoca aborto spontaneo.

Tuttavia, è assolutamente necessario somministrare integratori alimentari aggiuntivi alla madre. Soprattutto in termini di riassorbimento osseo, dovrebbero essere fatti integratori di calcio. La madre può continuare a dare il latte dopo la nascita. Può allattare entrambi i bambini di età diverse insieme, a condizione che riceva anche cibo supplementare.

5.FALSO: IL LATTE IN ATTESA NEL SENO È ACIDO

A volte, quando le madri non possono allattare i loro bambini per un lungo periodo di tempo per vari motivi, esprimono il loro latte con il pensiero che "il latte che aspetta al seno è acido". Acıbadem Levent Medical Center Specialista in ginecologia e ostetricia Dr. Affermando che questo pensiero non è altro che superstizione, il cibo "miracoloso" viene sprecato a causa di una convinzione molto sbagliata, Nur Beştay dice: "Il latte in attesa nel seno della madre non diventa mai acido".

SBAGLIATO: BASTA AL SENO DEL BAMBINO PER 6 MESI

Il bambino dovrebbe beneficiare del latte materno per almeno 6 mesi. Tuttavia, questo non significa che il latte materno debba essere interrotto alla fine dei 6 mesi! Se la madre ha latte, è utile allattare il bambino fino all'età di 2 anni. Anche se gli alimenti supplementari vengono iniziati dopo i primi 6 mesi, la priorità dovrebbe essere data all'allattamento al seno e gli alimenti supplementari dovrebbero essere iniziati dopo che il bambino è stato allattato con il latte materno.

FALSO 7: GLI ALIMENTI ZUCCHERI AUMENTANO IL LATTE

Gli alimenti zuccherini e i dolci con il sorbetto vengono somministrati alle madri durante il periodo dell'allattamento al seno per avere un sacco di latte. Tuttavia, non ci sono dati scientifici che dimostrano che i cibi zuccherini aumentano la produzione di latte. Al contrario, i cibi zuccherini causano gravi danni alla madre. Più cibi liquidi aumentano il latte materno. Per aumentare la produzione di latte è necessario consumare molta acqua, riposare e allattare con la giusta tecnica e svuotare il seno.

8.FALSO: UNA MAMMA CHE DÀ LATTE NON DIVENTA INCINTA

Un'altra falsa credenza. Non esiste una cosa come "una madre che allatta non concepisce". Dare latte può prevenire temporaneamente la gravidanza sopprimendo l'ovulazione. Tuttavia, il bambino dovrebbe assumere solo latte materno, non iniziare cibo aggiuntivo e allattare al seno a sufficienza. A seconda della quantità di aspirazione, questa soppressione potrebbe non essere possibile, quindi aumenta il rischio di rimanere incinta. Non sicuro come metodo di controllo delle nascite.

9.FALSO: DOCUMENTO DI CONTROLLO DELLA CONSEGNA DURANTE L'ALLATTAMENTO

Anche il pensiero che sarebbe sbagliato usare la pillola anticoncezionale durante l'allattamento è sbagliato. Ci sono pillole anticoncezionali che la madre può usare mentre dà il latte. Queste pillole possono essere utilizzate tre settimane dopo la nascita, se consigliato dal medico.

10. FALSO: L'ALLATTAMENTO POSIZIONA LA RISPOSTA OSSEA

È necessario nutrire il bambino esclusivamente con latte materno per almeno 6 mesi. Durante questo periodo, nemmeno l'acqua deve essere somministrata al bambino che viene nutrito con latte materno. Perché il latte materno contiene l'acqua di cui il bambino ha bisogno. Se la madre ha latte, è utile allattare il bambino fino all'età di 3 anni. A questo punto entra in gioco un'altra superstizione dell'allattamento al seno. Dott. Nur Beştay sottolinea che molte persone credono che l'allattamento al seno per lungo tempo porterà all'osteoporosi nella madre, mentre gli integratori di calcio possono prevenire l'osteoporosi.