Sintomi e trattamento della cisti polmonare (cisti idatidea)

CHE COS'È CYST HYDATIC?

Cisti nel polmone, il polmone è il nostro organo che fornisce la richiesta di ossigeno del nostro corpo. Come ogni organo, il nostro polmone è composto da molte cellule. Queste cellule si dividono e si moltiplicano in linea con la necessità che i polmoni funzionino normalmente. Il compito principale dei polmoni è rimuovere l'anidride carbonica, che è il materiale di scarto delle cellule del corpo, dal corpo e prendere l'ossigeno, che è un requisito fondamentale per la vita. I polmoni sono composti principalmente da tubi contenenti aria chiamati "bronchi", sacche d'aria chiamate "alveoli", vasi sanguigni e fluidi (fluido linfatico). Nel polmone, una cisti è il riempimento di cavità con una sostanza gassosa o liquida. Questi sono generalmente difetti congeniti e sono composti da bustine deboli con membrane riempite di aria o liquido. A volte, le cisti polmonari non hanno sintomi, in altre persone possono esercitare pressione sui tessuti intorno al polmone e causare la distruzione di questi tessuti. La maggior parte delle cisti è benigna. In altre parole, crescono da soli, ma non si diffondono ai tessuti circostanti, li invadono. Non c'è diffusione al corpo. Quelle la cui superficie interna è rivestita con tessuto epiteliale sono chiamate vere cisti e quelle che non sono rivestite con tessuto epiteliale sono chiamate false cisti. Sebbene alcune cisti siano visibili in vari organi e come disturbi congeniti, sono per lo più correlate all'infiammazione. La cisti dentale costituita da ascesso della radice del dente è un esempio. Forma anche cisti in vari organi con il parassita. Le cisti, che sono maligne (cancro) che invadono altri tessuti, sono generalmente visibili nella pelle, nelle ossa, nel seno, nelle palpebre, nei reni, nel fegato e nelle ovaie. In alcuni casi hanno due o più parti. La raccolta di molte cisti insieme è chiamata policiste (multi cisti).

TIPI E FORMAZIONI

Cisti grasse; Sono cisti che si verificano sulla pelle.

Cisti pancreatiche; Generalmente vengono notati incidentalmente, ma queste cisti, che possono causare sintomi, causano dolore addominale superiore, nausea e vomito.

Psindrome ovarica olicistica; È la presenza di cisti nelle ovaie. È una condizione in cui sono presenti molte cisti insieme.

Cisti di cioccolato (endometrioma); Si verifica nelle ovaie e ha preso questo nome perché è pieno di liquido color cioccolato.

Cisti dermoide; È un tipo di cisti ovarica.

Cisti al seno; Poiché queste cisti sono molto comuni, sono diventate quasi normali. È generalmente benigno.

Malattia policistica renale; È una malattia genetica e di solito è la formazione di cisti in entrambi i reni.

Cisti cerebrali; Sono cisti benigne, ma possono essere incluse nei tumori cancerosi.

Cisti del derma; Ci sono quelli congeniti e quelli acquisiti. La maggior parte di essi si verifica alla fine di lesioni e interventi chirurgici. Il viso, lo scroto, il collo e l'appendice sono le aree più comuni del corpo. Questi tipi di cisti sono riempiti con un liquido giallo. Il suo trattamento è solo un intervento chirurgico.

Cisti del prepuzio; Generalmente, le formazioni di cisti congenite rispetto alle cisti dermiche sono raccolte nel tessuto sottocutaneo della pelle superiore. Il suo trattamento è un intervento chirurgico. Cisti del tessuto adiposo. Si verificano sulla pelle o sotto la pelle in varie parti del corpo a causa della crescita delle ghiandole sebacee. È riempito con un liquido morbido, biancastro e oleoso all'interno della cisti. Il suo trattamento è un intervento chirurgico.

Cisti idatidea; È la cisti più pericolosa del corpo umano. Provoca disturbi al fegato, ai polmoni e a vari tessuti. L'echinococco della tenia nell'intestino tenue dei cani viene trasmesso dall'acqua potabile, dalla frutta e dalla verdura delle persone a seguito del lancio delle uova con le feci del cane e quando le persone usano questi alimenti contaminati. Queste uova producono una prole chiamata vermi nell'intestino tenue dell'essere umano. Successivamente, questi vermi entrano nella richiesta della vena porta dall'intestino e raggiungono il fegato. Se non riescono a trattenere il fegato, raggiungono il cuore destro e da lì ai polmoni. Possono anche raggiungere altri organi attraverso il sangue.

Nell'organo in cui sono collocati, formano una cisti chiamata "cisti idatidea". Circa il 70% delle cisti idatidee si sviluppa con il fegato. Dopo che i vermi si sono depositati nel tessuto, l'infiammazione provoca una reazione infiammatoria dopo che si sono depositati in un tessuto. Questa reazione infiammatoria termina sotto forma di una cisti completa dopo circa trenta giorni. L'interno della cisti è riempito con un liquido chiamato "rock fluid". Dopo che la cisti idatidea è completamente sviluppata, inizia a crescere lentamente. In alcuni casi, questa crescita può durare fino a 10-20 anni.

Man mano che la cisti cresce, distrugge il tessuto in cui si è depositata. Poiché la cisti idatidea colpisce principalmente il fegato e il polmone, viene esaminata separatamente.

Cisti idatidea epatica; Circa il 90% delle cisti localizzate nel fegato bloccano i dotti biliari e il flusso biliare. Nausea, vomito, dolore nella parte superiore destra dell'addome, dolore addominale, respiro affannoso, ittero chiaro o scuro, febbre sono i sintomi principali. Quando la cisti diventa troppo grande, può diventare palpabile. Il trattamento definitivo è la rimozione chirurgica della cisti.

Cisti idatidea polmonare; La cisti di solito si verifica nel polmone destro. Può continuare la sua formazione per anni senza alcun sintomo. All'inizio della malattia, i sintomi principali sono dolori al petto, tosse ed espettorato sanguinante. Raramente, la cisti si apre nella cavità pleurica. In questo caso, possono svilupparsi disturbi gravi come forte dolore al petto, mancanza di respiro, lividi e shock. Vengono eseguite radiografie e alcuni esami di laboratorio per la diagnosi della malattia. Il suo trattamento è un intervento chirurgico.

QUALI SONO I SINTOMI DELLA CISTA NEI POLMONI?

Nausea, vomito, dolore addominale doloroso,

Respirazione angosciata,

-Febbre, espettorato sanguinante, tosse,

Forte dolore al petto,

- lividi, mancanza di respiro,

-Giallo tenue o scuro,

MOTIVI:

Blocco dei canali nel corpo che porta all'accumulo di liquidi; Le cisti delle ghiandole grasse o salivari si verificano quando le bocche delle ghiandole salivari o delle ghiandole sebacee vengono bloccate. In questo modo, se il flusso naturale dei fluidi nel corpo viene bloccato a causa del blocco, si forma una cisti. La causa di molte cisti sulla pelle è il danno ai follicoli piliferi.

Squilibri ormonali; A causa dello squilibrio ormonale, possono verificarsi cisti negli organi interni. Le cisti nel petto e nelle ovaie possono essere trovate in questi tipi di cisti. Queste cisti sono dovute a uno squilibrio nell'ormone estrogeno. La nutrizione gioca un ruolo importante nella secrezione equilibrata degli ormoni e la prevenzione del sovrappeso, soprattutto nelle donne, può svolgere un ruolo efficace nella prevenzione delle cisti.

Malattie genetiche; Come con le cisti pancreatiche, le malattie genetiche rare possono avere un ruolo nella formazione di alcune cisti. Le cisti che si verificano negli organi interni spesso non danno sintomi per molto tempo. Vengono notati quando l'organo in questione viene scansionato a causa di un disturbo diverso. La mutazione genica, il trasferimento di geni alla generazione successiva con caratteristiche diverse, osserva anche il rischio di formazione di cisti negli individui. In generale, le cisti non sono l'unico sintomo di malattie genetiche, tra gli altri problemi, la formazione di cisti nel corpo.

Infezioni; L'infezione è la formazione di cisti ostruendo i punti di uscita della secrezione del corpo. L'infezione cervicale o l'infezione vaginale è un esempio di infezioni che creano il rischio di cisti.

COME VIENE TRATTATA?

Il trattamento della cisti dipende da vari motivi come il tipo, le dimensioni e il grado di disagio causato dalla cisti. Il metodo di trattamento è determinato dalla posizione del cancro nel polmone, dall'estensione e dallo stadio della sua diffusione. Lo stadio del cancro è determinato in base alle dimensioni del cancro, al tipo di cellula tumorale trovata e se il cancro si è diffuso a tessuti distanti. Alcune cisti guariscono solo con farmaci o trattamenti antibiotici. Alcune cisti devono essere rimosse chirurgicamente. Le cisti abbastanza grandi da causare sintomi possono essere rimosse chirurgicamente. In alcuni casi, i medici possono decidere di drenare o aspirare inserendo un ago o un catetere nella cavità della cisti. Se la cisti non è facilmente accessibile, il drenaggio o l'aspirazione vengono solitamente eseguiti da un medico, un ago-catetere nell'area target con l'aiuto di imaging radiologico. I campioni di biopsia (biopsia) ottenuti da parti prelevate dalla cisti rimossa chirurgicamente vengono esaminati al microscopio per determinare se sono presenti cellule cancerose.