Come sapere quando è iniziato il travaglio e quando andare in ospedale per il parto?

Anche le future mamme sono meno preoccupate per questo problema. I candidati padri sono molto preoccupati per questo problema, "Mi chiedo se posso recuperare il ritardo con la nascita". Se questa è la terza o la quarta nascita e stai aspettando a casa nonostante l'inizio del travaglio e la tua acqua in arrivo, questo potrebbe essere vero. Allora come fai a sapere quando è iniziato il parto e quando andare in ospedale per il parto?

Anche se i dolori del parto sono iniziati nella prima gravidanza e l'acqua esce, di solito può diminuire a 8-10 ore e talvolta a 6 ore. Ma deve avvenire per un periodo da 8 a 10 ore in modo che inizi la fase del parto, che chiamiamo fase di tensione.

COME DETERMINARE L'INIZIO DELLA NASCITA?

Questa è la domanda che si pone la maggior parte delle future mamme. Pensa: "Mi chiedo se riesco a capire questo se inizia la mia nascita, ci sarà una situazione come non poter raggiungere l'ospedale?" Ciò non è particolarmente possibile per le future mamme che stanno vivendo la loro prima gravidanza. Perché la nascita non è un evento molto insidioso. Perché ciò avvenga, deve passare un certo processo. Il fattore principale che determina l'inizio di un parto normale sono i dolori del travaglio che si verificano regolarmente.

I dolori del parto, cioè le contrazioni uterine, si verificano sotto forma di recupero e rilassamento nell'utero, 3 volte in 10 minuti e ciascuna della durata media di 50 secondi. Questo è ciò che determina l'inizio di un parto normale.

QUANDO ANDARE IN OSPEDALE PER NASCITA?

A volte le contrazioni pseudo-lavorative che si verificano prima delle normali contrazioni del travaglio e sono in corso da molto tempo possono talvolta diventare così regolari da dare l'impressione che il vero travaglio sia iniziato. In una tale situazione, l'evento più caratteristico; Se non passa con il riposo e non passa stando in piedi (indipendentemente dalla postura), allora è ora dolore del travaglio. È ora di andare in ospedale.

Tuttavia, poiché le future mamme e i padri sono molto sensibili a questo problema, possono essere restituite con un falso allarme quando vengono in ospedale. Ogni volta che si sospetta che inizino i dolori del travaglio, è utile rivolgersi all'ospedale.

L'evento più basilare che determina l'inizio della nascita;

L'utero dovrebbe contrarsi, cosa che si verifica 3 volte in 10 minuti e spesso lo fa sentire come recupero e rilassamento nell'utero. Può essere estremamente doloroso in alcune future mamme, mentre in alcune candidate si avverte solo sotto forma di tensione. A parte questo, il primo evento che determina l'inizio della nascita può essere l'arrivo dell'acqua. In questo caso, sarà sicuramente utile andare all'ospedale più vicino.