Cos'è una gravidanza extrauterina? Quali sono i rischi della gravidanza ectopica?

La gravidanza ectopica è il posizionamento dell'embrione, che si forma a seguito della combinazione di sperma e ovociti, in un luogo diverso al di fuori dell'utero della gravidanza. Il luogo naturale in cui l'embrione dovrebbe stabilirsi è nell'utero. Tuttavia, potrebbero esserci embrioni che si depositano nelle tube di Falloppio o in aree diverse per vari motivi. La gravidanza ectopica non porta alla nascita. Se diagnosticato precocemente, le possibilità di trattamento sono alte.

Le prime fasi della gravidanza ectopica sono simili alla gravidanza normale. In generale, tra i sintomi figurano il ritardo del periodo mestruale, la sensibilizzazione del seno e la nausea, che sono i sintomi della gravidanza.

Con il progredire della gravidanza ectopica, iniziano a comparire altri sintomi che non sono presenti in una gravidanza normale. La gravidanza ectopica può causare sanguinamento. Potrebbero essere necessari metodi chirurgici per fermare questa emorragia. Oggi sono disponibili metodi di trattamento non chirurgico nell'ambito della diagnosi precoce e della diagnosi per la gravidanza extrauterina. In questo modo non c'è bisogno di un intervento chirurgico con l'uso di farmaci per iniezione senza provocare emorragie interne.

Quali sono i rischi della gravidanza ectopica?

È stato stabilito che alcune delle morti femminili sono causate dalla gravidanza extrauterina. Le morti per gravidanza ectopica possono includere alcune delle morti femminili. Costituisce il 9-13% della mortalità materna in tutte le gravidanze. Nei paesi sviluppati, i decessi dovuti alla gravidanza extrauterina sono diminuiti a circa il 3 per mille.

Nei paesi in via di sviluppo, questo tasso aumenta in modo opposto, raggiungendo il 300 per centomila. La gravidanza ectopica comporta molti rischi come l'aumento del rischio di ri-gravidanza, causando infertilità a causa della chiusura dei dotti e provocando la rimozione dell'utero prima del trattamento nelle gravidanze ectopiche nella cervice.

La gravidanza ectopica di solito inizia a mostrare sintomi tra la 5a e la 14a settimana di gravidanza. Dolori continui e gravi su un lato dell'addome, sanguinamento vaginale diverso dal sanguinamento mestruale, dolore alla spalla, dolore al basso addome dopo la minzione, diarrea e sintomi di vomito di gravidanza ectopica tra.

Trattamento della gravidanza ectopica con intervento chirurgico

Gli interventi chirurgici sono ampiamente applicati per il trattamento della gravidanza ectopica. Esistono vari metodi per l'operazione, ma il metodo più comune sono i metodi laparoscopici. Le ferite che crea sono più piccole in termini di vantaggi forniti dal metodo e dal modo in cui è fatto. Pertanto, anche le cicatrici sono piccole. Un altro metodo utilizzato nella gravidanza ectopica è la terapia farmacologica. Il trattamento medico può essere applicato solo se l'embrione non ha attività cardiaca e sono disponibili valori ormonali appropriati.