Come va il crampo?

Il crampo è una contrazione involontaria, estremamente grave, dolorosa e prolungata.

Sebbene tu non contragga nessuno dei tuoi muscoli con il tuo movimento, alcuni nervi innescano la contrazione e si verificano crampi. Il nostro cervello invia un segnale di rilassamento dopo le contrazioni ordinarie che si verificano durante i nostri movimenti normali, questo segnale di rilassamento non è chiaro nei crampi e il muscolo non può rilassarsi.

L'indurimento del muscolo che entra nel crampo può essere visto o sentito al tatto. I crampi possono durare pochi secondi o 15 minuti o anche di più. I crampi possono anche entrare nello stesso punto più e più volte fino a quando non sono completamente risolti.

Cosa si dovrebbe fare quando il crampo colpisce?

Quando il crampo colpisce, i muscoli devono essere rilassati. Questo può essere un po 'doloroso. Tuttavia, con i consigli che ti daremo ora, sarà facile per te alleviare il crampo.

- L'area del crampo viene strofinata.

- L'azione di stretching viene applicata per i crampi nella zona del polpaccio.

- Il trattamento del ghiaccio o il movimento di sfregamento viene eseguito fino a quando non diventa rosso.

Una borsa dell'acqua calda sarà utile anche per rilassare i muscoli.

Se di notte soffri di crampi improvvisi, mescola un cucchiaino di aceto di mele con due cucchiaini di miele in acqua e bevi. Ciò contribuirà a ridurre i tuoi reclami.

Semplici crampi passano in pochi minuti. Durante questo periodo, sarà utile per le persone in età avanzata consultare immediatamente un medico in caso di crampi frequenti e ricorrenti.