Applicazioni di cellule staminali

Negli ultimi anni, la ricerca e le applicazioni sulle cellule staminali hanno registrato un enorme ed entusiasmante boom. Quasi ogni giorno vengono pubblicate nuove ricerche su questo argomento o viene introdotta una nuova applicazione. Le cellule staminali utilizzate in applicazioni cliniche e sperimentali hanno 2 fonti separate.

CELLULE STAMINALI EMRIOLOGICHE

Queste cellule sono ottenute allo stadio di blastocisti del periodo embriologico e hanno proprietà puliripotenti. Continuano ancora i dibattiti etici, legali e di affidabilità sull'uso clinico delle cellule staminali embriologiche.

CELLULE STAMINALI DI ORIGINE ADULTA

Le cellule staminali adulte sono cellule che hanno un uso clinico e sono ottenute dal corpo umano adulto. Queste cellule sono multipotenti. Ciò significa che si trova nei normali tessuti adulti e serve a riparare e proteggere le funzioni di quei tessuti. Un tipo di cellule staminali adulte chiamate cellule staminali mesenchimali (cellule staminali mesenchimali) ha il potere di trasformarsi in tessuto adiposo, tessuto cartilagineo, sostenere tessuti come tessuto muscolare e tessuto osseo e riparare i danni in quelle aree. Questo spiega perché le cellule staminali mesenchimali vengono utilizzate nelle applicazioni cliniche.

COME OTTENERE E PREPARARE LE CELLULE STAMINALI?

Le cellule staminali possono essere ottenute da varie fonti come midollo osseo, periosteoma (membrana ossea), tessuto adiposo, placenta, sangue del cordone ombelicale, sangue, liquido amniotico, polpa dentale, tessuto sinoviale, pelle e tessuti muscolari scheletrici. Tuttavia, il midollo osseo, il tessuto adiposo e il tessuto muscolare sono più preferiti a causa delle regioni e dei tessuti che sono più facili da ottenere le cellule staminali rispetto ad altri luoghi.

Le cellule staminali ottenute da vari tessuti umani vengono più frequentemente aumentate mediante metodo di centrifugazione utilizzando apparecchiature e dispositivi speciali prodotti a tale scopo in condizioni sterili e il loro volume unitario viene aumentato e preparato per la pratica clinica.

QUALI SONO I MODI DI APPLICAZIONE DELLE CELLULE RADICALI AL CORPO UMANO?

Le cellule staminali pronte per l'applicazione possono essere applicate per via endovenosa (endovenosa), per iniezione diretta nello spazio articolare (intraarticolare) o per iniezione diretta nel tessuto danneggiato e con metodi come il metodo di posizionamento delle cellule staminali piantate sullo scaffold per l'area danneggiata dalla chirurgia.

IN CHE MODO LE CELLULE STAMINALI INFLUENZANO IL TESSUTO DANNEGGIATO E LO RIPARANO?

Le cellule staminali che vengono consegnate al tessuto danneggiato possono formare ossa, muscoli, cartilagine, tendini, tessuto connettivo e riparare direttamente il danno, ma queste cellule mostrano anche effetti ormonali regionali e secernono varie sostanze chimiche. Queste sostanze chimiche contengono sostanze chimiche benefiche chiamate Fattori di Crescita e Citochine . Queste sostanze secrete causano formazione vascolare, riparazione dei tessuti, vitalità delle cellule e cambiamenti per la riparazione.

AREE DI UTILIZZO DELLE CELLULE STAMINALI IN ORTOPEDIA

Riparazione della cartilagine articolare; Può essere utilizzato nelle prime fasi della calcificazione articolare (artrosi).

Traumi e lesioni ossee; Situazioni di unione ritardata non consolidata che si verificano nel tessuto osseo,

Necrosi avascolare; La necrosi avascolare è una malattia delle ossa che compongono le articolazioni, specialmente nell'articolazione dell'anca. È stato riscontrato che l'uso di cellule staminali aumenta significativamente la vitalità ossea nelle prime fasi della malattia.

Guarigione delle ferite; È noto che l'applicazione delle cellule staminali aumenta significativamente la guarigione delle ferite e ne cura la maggior parte.

Giunzione osso-tendine e riparazione dei danni ai tendini; L'applicazione delle cellule staminali viene utilizzata con alta efficienza nelle lesioni e nei danni ai legamenti tendinei.

Ortopedia pediatrica; Il suo utilizzo si è dimostrato benefico nell'osteogenesi imperfetta e nel danno della placca di accrescimento.

Osteoporosi; È stato segnalato che le applicazioni di cellule staminali sono efficaci nel trattamento dell'osteoporosi insieme ad altre applicazioni.

Distrofie muscolari; Ci sono articoli e studi sui risultati positivi dell'uso di cellule staminali in questo gruppo di malattie che causa debolezza muscolare.

Chirurgia della colonna vertebrale e dei nervi periferici; È stato dimostrato di essere efficace nella fusione spinale (congelamento della fusione) eseguita negli interventi chirurgici della colonna vertebrale.

Tutte queste cose scritte e descritte sono sviluppi davvero importanti per il trattamento di molte malattie ortopediche e la maggior parte di esse sono i metodi che utilizziamo per i nostri pazienti che riteniamo appropriati e utili nella nostra pratica clinica. Tuttavia, non dovrebbe mai essere dimenticato che; Le applicazioni di cellule staminali non sono un metodo di cura miracoloso e non è giusto avere l'impressione sbagliata che possano curare quasi tutte le malattie. Forse "Sì" in futuro, ma attualmente è davvero una terapia aggiuntiva molto efficace. Prima dell'applicazione, il paziente e la sua malattia dovrebbero essere pensati in dettaglio e dovrebbe essere fatto un piano e solo se il paziente trarrà beneficio da questa applicazione, l'applicazione dovrebbe essere decisa con il paziente.