Speranza per il cancro alla prostata: Boswellia

Boswellia serrata, che è usata come medicina tradizionale nel trattamento di molte malattie in Africa e conosciuta anche come diario bianco in Turchia; È consigliato anche come arma naturale nella lotta contro il cancro.

ANTI-INFEZIONI

UN VECCHIO MODO

ANDROGEN È IN DIMINUZIONE

RIDUCE IL PAGAMENTO DEL CERVELLO

Studi per dimostrare i benefici della Boswellia; Viene eseguito non solo sugli animali ma anche sugli esseri umani. In uno di questi; Dosi elevate di estratti di Boswellia sono state somministrate a pazienti con tumori cerebrali come il glioblastoma invece del cortisone; I pazienti hanno avuto una significativa riduzione dell'edema cerebrale. Inoltre, le funzioni cerebrali di questi pazienti sono migliorate.

UTILE NEL TRATTAMENTO DI ALZHEIMER E PARKINSON!

La boswellia riduce l'attività dell'enzima 5-LOX, considerato una delle cause di morte di oltre 1,5 milioni di persone ogni anno negli Stati Uniti.

Con le sue proprietà antinfiammatorie, è molto efficace soprattutto nelle malattie cardiovascolari, malattie neurodegenerative come l'Alzhemeir e il Parkinson e nei reumatismi articolari.

COLESTEROLO INFERIORE

Pianta di Boswellia; È utile nell'abbassare il colesterolo totale con la sua caratteristica di distruggere i radicali liberi. D'altra parte, ha anche un effetto antidepressivo. Un componente della pianta chiamato "Incensole acetate" previene la degenerazione delle cellule nella regione dell'ippocampo del cervello.

In uno studio recente; A un gruppo speciale con disagio fisico e funzionale sono stati somministrati estratti di boswellia e altri agenti antinfiammatori come ashwaganda, curcumina e zinco, mentre l'altro gruppo ha ricevuto solo un placebo. Dopo un po ', c'è stata una significativa diminuzione dei disturbi dei pazienti nel primo gruppo.

PROVARE IL RECETTORE DELLA MORTE

La pianta di Boswellia è anche chiamata recettore della morte sulle superfici delle cellule cancerose che causano l'apoptosi, cioè la morte cellulare programmata.

Acido boswellico nel contenuto della pianta; Blocca la crescita di nuovi vasi sanguigni all'interno delle cellule tumorali.

Preserva anche la vitalità delle cellule che sopprimono il tumore tra il tessuto sano e quello canceroso.

90 PER CENTO EFFICACE

In studi recenti; è stato osservato che la boswellia previene le metastasi, cioè la diffusione di cellule cancerose, del 90%. È stato anche scoperto che sopprime le attività di CXCR4, un recettore cellulare.

Prof. Dott. L'articolo di ERKAN TOPUZ sopra è stato scritto inavvertitamente dal Prof. Dott. Pubblicato sotto la firma di BENGİ SEMERCİ. Ci scusiamo con tutti i nostri lettori.