Il sale e gli antibiotici sono nemici dei reni

L'Associazione turca di nefrologia ha tenuto una conferenza stampa su "Dai una promessa a tuo figlio" per la Giornata mondiale del rene.

RISCHIO DI FUMO

Durante l'incontro, il Segretario Generale dell'Associazione Turca di Nefrologia Prof. Dott. Mustafa Arıcı ha affermato che la società turca ha preparato il terreno per le malattie renali con le sue abitudini alimentari e ha detto: "Se non sei una malattia renale, prima di tutto non dovresti ingrassare per non essere una malattia renale. È necessario non consumare zucchero e pasticceria. Tuttavia, non è nemmeno corretto mangiare ad alto contenuto proteico. L'alto contenuto proteico è qualcosa che i reni hanno difficoltà a filtrare. L'importante è una dieta equilibrata. Ciò di cui le persone sono più confuse nel pubblico è il sale. Il sale è un rene, un veleno per le vene. Non c'è differenza tra i suoi tipi e tipi. Il sale dovrebbe essere consumato di meno, i carboidrati e i grassi dovrebbero essere consumati con moderazione. Non abbiamo bisogno di confondere la società dicendo: "Mangia questo, mangia questo. "Consumare tutto in modo equilibrato purché si mantenga il peso ideale. Vorrei dare un altro messaggio oltre all'alimentazione che il fumo è anche un veleno per i reni. Anche i fumatori sono a rischio per la salute dei reni".

io IL DRAR È SCHIUMATO

Fornendo informazioni sui sintomi delle malattie renali, il Prof. Dott. L'apicoltore ha detto: "La maggior parte delle malattie renali progredisce in modo insidioso. Schiuma improvvisa di urina, gonfiore improvviso di piedi, viso, occhi. Avere alcune eruzioni cutanee sul tuo corpo può essere un segno di malattia renale., Svegliarsi per urinare di notte può ancora esserlo. un segno di malattia renale, ma l'85% dei pazienti non presenta questi sintomi. Arıcı ha anche elencato quelli nel gruppo di rischio come segue:

OGNI DA 7 PERSONE QUALCUNO RENE PAZIENTE

Affermando che la malattia renale KRONIK è un problema di salute pubblica, il presidente dell'Associazione turca di nefrologia Prof. Dott. Kenan Ateş, "Circa 1 adulto su 10 nel mondo ha una malattia renale in vari stadi. Quando guardiamo il mondo, si stima che ci siano 850 milioni di malati renali. Circa 1 adulto su 7 in Turchia ha una malattia renale. Quando noi calcolare sulla nostra attuale popolazione adulta. "Possiamo dire che 9-10 milioni di persone hanno malattie renali. L'estensione della malattia renale cronica sembra un po 'più grave per il nostro paese che nel mondo".

COMEPROTETTO?

Fare esercizio regolarmente.

Mangia sano e mantieni il tuo peso ideale.

Riduci il sale.

Bevi molti liquidi.

Evita il fumo e il consumo eccessivo di alcol.

Non abusare di farmaci antidolorifici.

Fai misurare la pressione sanguigna e la glicemia dopo i 40 anni.

Se sei a rischio di malattia renale cronica, consulta regolarmente un medico per un controllo.