Le donne incinte possono nuotare per mezz'ora 3 giorni a settimana

PROF. DR. ULUN ULUĞ / SPECIALISTA DELLE MALATTIE DELLE DONNE E DEL COMPLEANNO

BUON DOLORE DI SCHIENA E DI SCHIENA

Donne incinteIl nuoto è uno degli sport più vantaggiosi. Il nuoto previene i dolori alla schiena e alla schiena durante la gravidanza e riduce l'affaticamento e i disturbi della fatica. Oltre a questi, uno dei punti più importanti da considerare; il posto per nuotare è igienico. Specialista in Ginecologia e Ostetricia Prof. Dott. Ulun Uluğ ha spiegato a cosa dovrebbero prestare attenzione le donne incinte mentre nuotano:

Una delle domande più frequenti delle nostre pazienti in gravidanza, specialmente con il caldo, è "C'è qualche danno nel nuoto?" sta succedendo. Il nuoto, fisiologicamente parlando, è uno sport salutare che consente a molti muscoli di lavorare nel corpo. A causa della galleggiabilità dell'acqua, è utile perché i muscoli lavorano in modo più armonioso e senza molta resistenza. Ha effetti positivi sia sul sistema circolatorio che sui muscoli.

PISCINA O MARE?

In particolare, meno lavoro dei muscoli della schiena nella vita quotidiana crea un'opportunità per i nuotatori e fa bene alla vita e al mal di schiena. Durante il nuoto, tutti i gruppi muscolari di braccia, gambe e addome lavorano. Poiché la frequenza cardiaca e la quantità di ossigeno assunto aumentano, aumenta anche la quantità di ossigeno fornita al bambino.

La tua postazione per nuotare è igienica? Se è una piscina coperta, troppe persone non dovrebbero usarla e dovrebbe essere ben tenuta. È inoltre necessario conoscere le proprietà dei prodotti chimici utilizzati per la pulizia.

Se hai intenzione di fare il bagno in mare, è naturalmente consigliato nuotare nelle spiagge chiamate bandiera blu tra la gente. È utile preferire il mare alle piscine usate da molte persone.

Anche la temperatura dell'acqua è importante; È utile stare lontano da mari estremamente freddi. Consiglio alle donne incinte di non fare bagni troppo lunghi in mare in estate e di non nuotare per lunghe distanze.

Se non esiste una situazione speciale che impedisce il nuoto, si consiglia di nuotare per mezz'ora tre o quattro giorni alla settimana. Oltre a questo, è necessario utilizzare creme protettive per proteggere dall'effetto bruciante del sole.

USARE ANCHE LE OSSA DEI CAPELLI IN MARE

Mentre i movimenti del corpo da compiere durante il nuoto nel primo periodo di gravidanza sono sia comodi che sicuri, è necessario nuotare in mare e non fermarsi a lungo per rinfrescarsi maggiormente nelle settimane avanzate di gravidanza.

Soprattutto a causa dell'aumento del volume sanguigno durante la gravidanza, è utile non immergersi in acque profonde. È necessario non tuffarsi in mare da moli alti ed evitare manovre improvvise e scherzi in mare. Se possibile, dovrebbe essere affrontato con una cuffia per capelli.

Come regola generale, dovrebbe essere asciugato accuratamente dopo il mare, non dovrebbe rimanere a lungo nel costume da bagno bagnato e, se possibile, il costume da bagno dovrebbe essere cambiato immediatamente.

Durante il nuoto in gravidanza; In caso di qualsiasi condizione come dolore, dolore addominale, palpitazioni, crampi, sanguinamento, dolore al petto e rottura dell'acqua, dovresti assolutamente consultare il tuo medico.

PRODUZIONE TUGÇE / ESTETICA

TENERE LONTANO DAGLI INGREDIENTI CHIMICI DURANTE LA GRAVIDANZA

Noi tuttidedichiamo un po 'di tempo a noi stessi nella nostra vita quotidiana. Durante la gravidanza, dovremmo concederci un po 'più di tempo del solito perché i cambiamenti che si verificano durante questo periodo influenzano la nostra pelle. L'estetista Tuğçe Ürüm del Tanfer Health and Aesthetics Center ha fornito informazioni su cosa prendersi cura della propria pelle durante la gravidanza:

PULISCI IL TUO TRUCCO

Prima di tutto, è molto importante che la tua pelle respiri. Dovresti assolutamente rimuovere il trucco prima di andare a dormire. È molto importante mantenere la pelle pulita per prevenire la formazione di acne. Mantenere regolarmente la pelle pulita e respirare i pori curerà molti problemi di acne.

Le macchie della pelle durante la gravidanza sono problemi comuni. Poiché i raggi ultravioletti del sole provocano sensibilità sul viso e sugli zigomi, queste parti dovrebbero essere ben protette dal sole. Durante la gravidanza, l'ormone estrogeno provoca macchie marroni in queste aree. Pertanto, proteggi la tua pelle utilizzando creme solari naturali al 100% con almeno un fattore di protezione SPF 50 elevato.

Puoi coprire il gonfiore del viso e le macchie causate dagli ormoni solo con un prodotto minerale. La tua pelle diventa sensibile e necessita di attenzioni. Durante la gravidanza, dovresti assolutamente stare lontano dai prodotti cosmetici contenenti parabeni.

I prodotti per la cura chimica dovrebbero essere evitati durante la gravidanza, come la caduta dei capelli. Quando hai una tintura, le sostanze nocive che si mescolano facilmente nel sangue dal cuoio capelluto possono influire negativamente sullo sviluppo del tuo bambino. Puoi usare shampoo e balsami senza parabeni per i tuoi capelli durante e dopo la gravidanza.

IDRATARE CON OLI NATURALI

Durante la gravidanza, l'allungamento di aree come l'addome, i fianchi e il torace è una delle situazioni più comuni. L'olio dovrebbe assolutamente essere usato per prevenire le tensioni della pelle. Puoi scegliere prodotti naturali al posto dello shampoo per il corpo. Più prodotti contenenti alcol non toccano il tuo corpo, meglio è. Puoi idratare ogni parte del tuo corpo con oli naturali e creme a base di erbe al mattino e alla sera.

Per quanto possibile, dovresti stare lontano da prodotti che contengono sostanze chimiche come smalto per unghie e acetone.

Dovresti bere molta acqua. La bellezza viene dall'interno, quindi bere spesso acqua ti permetterà di riflettere la bellezza di un corpo sano.