Il numero trattato con il laser SMILE non ritorna

La tecnologia laser, che dal 1992 è stata la via per sbarazzarsi di occhiali e lenti nel trattamento dei difetti degli occhi in breve tempo, si sta sviluppando giorno dopo giorno. La tecnologia laser di terza generazione SMILE scuote il mondo medico come un nuovo metodo di trattamento per i pazienti con miopia e astigmatismo. Con la tecnologia laser SMILE si ottengono risultati di successo nella miopia e nell'astigmatismo anche a livelli molto bassi e molto alti. I pazienti con problemi di secchezza oculare possono ora essere trattati in modo sicuro con questo metodo e il rischio di restituire il numero di occhi trattati è quasi trascurabile.

NON TAGLIARE IL MAIS

TRATTAMENTO SENZA OCCHIO SECCO

Una delle caratteristiche più importanti del metodo SMILE è che non provoca secchezza oculare nel paziente e può essere applicato a pazienti con secchezza oculare. Il lembo preparato nello strato di cornea con metodi convenzionali può causare secchezza degli occhi. Il metodo SMILE non provoca secchezza oculare perché non è senza lembo e può essere eseguito solo attraverso una piccola incisione nella cornea e può essere facilmente applicato a pazienti con occhi asciutti. L'occhio secco può causare malessere anche quando si ottengono risultati molto positivi nei pazienti con lembo ed è una condizione che dovrebbe essere seguita. Poiché l'incisione SMILE è di 2 mm, non danneggia i nervi che alimentano la cornea e non provoca secchezza degli occhi. Anche i pazienti con cornee molto sottili e un numero elevato di occhi possono beneficiare di questo metodo. Il metodo SMILE preserva molto bene la struttura corneale. È la parte anteriore 1/4 della cornea, che ha uno spessore di circa mezzo mm, che ne preserva la struttura. Il fatto che questa parte non venga toccata e non si formi un lembo è uno sviluppo molto importante per preservare la struttura del tessuto corneale. I pazienti guariscono molto rapidamente dopo questo intervento chirurgico, che viene eseguito con un contatto minimo con lo strato corneale. Per il paziente è previsto un periodo di recupero molto più confortevole rispetto ad altri metodi laser. Poiché nel metodo SMILE viene utilizzato solo il laser a femtosecondi, il rischio di restituire il numero è quasi inesistente rispetto ad altri metodi laser.

SI OTTIENE UN RISULTATO NATURALMENTE PIÙ VICINO

Trattamento fino a -10 nella miopia e -5 nell'astigmatismo

Protezione superiore nella biomeccanica corneale

Adatto per strutture corneali sottili

Operazione facile senza incisione con tecnica chirurgica chiusa

Chirurgia in una sola fase

Recupero sicuro

Il risultato più vicino alla natura

Non c'è quasi alcun rischio che il numero ritorni

GLI ATLETI SONO MOLTO PIÙ VANTAGGI

Il metodo SMILE offre un vantaggio significativo rispetto ad altri metodi nel preservare la resistenza meccanica della cornea del paziente. Soprattutto, questo metodo è più vantaggioso per le persone che potrebbero essere esposte a traumi meccanici come gli atleti (tutti gli sport che possono essere colpiti, immersioni, sport con i pesi con consumo di energia statica, condizioni all'aperto, freddo e vento, ecc.), Vigili del fuoco , polizia e soldati. Un vantaggio importante per chi fa sport; È la capacità di una persona di tornare al proprio sport in brevissimo tempo. Anche negli sport con impatti, lo sport può essere ripreso in 72 ore e non è richiesta alcuna protezione speciale.

Assoc. Dott. BOZKURT SENER