L'attacco cardiaco colpisce i pazienti mentre dormono

Sindrome da apnea notturnaè una malattia pericolosa caratterizzata da una cessazione ripetitiva della respirazione durante il sonno. È diviso in 2 tipi principali, ostruttivo (ostruttivo) e centrale (centrale). L'apnea ostruttiva del sonno si sviluppa con attacchi di ostruzione completi o parziali durante il sonno. Gli attacchi di blocco durano in media 10-30 secondi, ma questo tempo può aumentare fino a un minuto o più.

Specialista in neurologia dell'ospedale Acıbadem Fulya Dr. Sottolineando che la sindrome dell'apnea notturna causa molte malattie potenzialmente letali, Beyza Yalçınkaya ha detto: "Questa sindrome aumenta il rischio di infarto e ictus di 3 volte e la morte di solito colpisce i pazienti mentre dormono. Per questo motivo, se il russare rumoroso viene interrotto da periodi di silenzio, senza perdere tempo. È molto importante consultare un medico. " disse.

AUMENTA DI 3 VOLTE IL RISCHIO DI ATTACCO CARDIACO E COLPO

Sindrome da apnea notturna; Provoca ipertensione, malattie cardiovascolari, diabete, malattie cerebrovascolari (ictus) e obesità.

• Il rischio di infarto e ictus è risultato essere circa 3 volte superiore nelle persone con sindrome da apnea notturna rispetto a quelle senza. Nei pazienti con apnea notturna, la coagulazione del sangue aumenta durante il sonno e nelle prime ore del mattino, il che porta ad un infarto e ictus al mattino.

• La sindrome da apnea ostruttiva del sonno viene rilevata nel 30% dei pazienti ipertesi e nel 60-70% dei pazienti che hanno avuto un infarto o un ictus.

• La metà dei pazienti con apnea notturna soffre di ipertensione. Provoca anche sindrome da apnea notturna, insufficienza cardiaca e disturbi del ritmo cardiaco.

• L'insulina e la glicemia a digiuno sono più elevate nei pazienti con apnea notturna. Il rischio di sviluppare il diabete è più alto in queste persone rispetto alla popolazione normale, il diabete di tipo 2 è visto nel 30% dei pazienti con apnea notturna.

INOLTRE IL COLLO CORTO E SPESSO E LA GAMBA PICCOLA AUMENTANO IL RISCHIO

L'apnea notturna è osservata nel 2% delle donne e nel 4% negli uomini. La sua incidenza aumenta con l'età, raggiungendo il 19% nelle donne e il 28% negli uomini. L'aumento dell'obesità in tutto il mondo aumenta significativamente la frequenza della sindrome da apnea notturna. Specialista in neurologia Dr. Beyza Yalçınkaya ha affermato che sebbene questa prevalenza sia 10 volte maggiore nelle persone obese, la malattia si sviluppa anche nelle persone magre e fornisce le seguenti informazioni: "Caratteristiche strutturali come collo corto e spesso, mento piccolo, fattori genetici, malattie endocrine come il fumo di alcol L'uso e l'ipotiroidismo aumentano la frequenza della sindrome delle apnee notturne. Anche la menopausa e l'età costituiscono fattori di rischio per le donne.

LA RESPIRAZIONE SI FERMA COME LE VIE AEREE

Nelle apnee ostruttive, la respirazione si interrompe a causa del restringimento delle vie aeree dovuto al rilassamento dei muscoli delle vie respiratorie durante il sonno e, in alcune persone, anche alla completa chiusura. Mentre i muscoli del torace e dell'addome continuano a contrarsi, dopo un po 'i muscoli delle vie respiratorie si contraggono di nuovo e le vie aeree si aprono. Specialista in neurologia Dr. Affermando che il livello di ossigeno nel sangue diminuisce e il sonno viene interrotto a causa della durata e della gravità dell'apnea durante questo evento, Beyza Yalçınkaya ha detto: "La persona non si rende conto che si sveglia a causa della breve durata di questa veglia. L'apnea notturna centrale è molto rara e si verifica perché i segnali dal cervello non raggiungono i muscoli respiratori. " dice.

SE TI SPORCA E HAI PIÙ DI DUE URINE PER NOTTE, ATTENZIONE!

Dott. Beyza Yalçınkaya afferma che il russare, la sonnolenza diurna e l'arresto respiratorio durante il sonno sono tra i sintomi più importanti dell'apnea notturna. Il russare diventa grave e aumenta gradualmente nel tempo. Se il russare forte è interrotto da periodi di silenzio, dovrebbe essere valutato in termini di sindrome da apnea notturna. Tranne questo; sudorazioni notturne, minzione frequente durante la notte, mal di testa che si manifesta al mattino, difficoltà ad addormentarsi e sostenere, disturbi dell'attenzione, dimenticanza, diminuzione della libido, movimenti anormali durante il sonno, dolore toracico durante il sonno, reflusso, sensazione di annegamento durante il sonno, disturbi del ritmo cardiaco di notte, al mattino Sintomi come ipertensione e secchezza delle fauci si verificano con frequenze e livelli diversi nelle persone con sindrome da apnea notturna. Il sonno irrequieto e la sudorazione del torace si osservano in circa la metà dei pazienti. L'85% dei pazienti ha una storia di urinare più di due volte a notte. Sebbene il diabete e la prostata siano studiati in queste persone, la minzione notturna è un sintomo specifico del russare nella sindrome delle apnee notturne.

MASCHERA A SOFFIO D'ARIA IMPEDISCE L'ARRESTO DELLA RESPIRAZIONE

Specialista in neurologia Dr. Affermando che il metodo di trattamento di base dell'apnea notturna è la pressione positiva continua (CPAP), Beyza Yalçınkaya afferma: "In questo metodo, l'aria a pressione positiva viene fornita con la maschera nasale utilizzata durante il sonno per mantenere aperte le vie respiratorie. Grazie all'aria fornita con la maschera i pazienti non sviluppano apnea durante il sonno, livelli di ossigeno. Questo trattamento facilita il controllo delle malattie associate all'apnea come ipertensione, malattie vascolari, diabete, obesità e depressione ". Oltre al trattamento CPAP, ci sono opzioni come il trattamento delle malattie di accompagnamento, il trattamento della perdita di peso, il trattamento chirurgico (chirurgia bariatrica, chirurgia del tratto respiratorio superiore), strumenti intraorali e trattamento della posizione durante il sonno nel trattamento della sindrome dell'apnea notturna.