Cos'è la dieta GAPS? A chi si applica la dieta GAPS?

Cos'è la dieta GAPS? A chi si applica la dieta GAPS? I problemi nell'intestino, che sono l'organo più efficace del corpo dopo il cervello, sorgono per molte ragioni, dalle malattie metaboliche ai disturbi psicologici. Preservare la salute intestinale è possibile con l'assunzione di cibi funzionali e una corretta alimentazione. Memorial Wellness Nutrition Consultant Uz. Dyt. Yeşim Temel Özcan ha fornito informazioni sulla dieta GAPS, che aiuta il sistema digestivo a funzionare in modo più sano.

Fai attenzione alla sindrome dell'intestino permeabile!

Il problema digestivo più importante nell'intestino è la "sindrome dell'intestino permeabile". Questa tabella mostra danni e permeabilità nella parete dell'intestino tenue. Sostanze chimiche come tossine, nutrienti indigeribili, metalli pesanti e pesticidi passano attraverso il rivestimento dell'intestino nel sangue. Il programma nutrizionale per prevenire questo fenomeno si chiama trattamento GAPS. Altrimenti, le tossine e le sostanze chimiche attraversano la parete intestinale, entrano nel flusso sanguigno e attaccano il corpo.

Intestino sano, persona felice

La salute intestinale è strettamente correlata alla psicologia di una persona. La nutrizione deve essere prestata attenzione per garantire questa equazione. La dieta GAPS, che aiuta il sistema digerente a lavorare in modo più sano proteggendo la flora intestinale, è una delle forme nutrizionali più importanti che completano l'armonia dell'anima e del corpo. Pertanto, la persona può avere sia un intestino sano che una vita spiritualmente pacifica. Il primo e più fondamentale punto per la salute intestinale è mantenere l'equilibrio batterico della flora intestinale. In un intestino correttamente funzionante, il tasso di batteri benefici chiamati probiotici dovrebbe essere alto e il tasso di batteri e funghi patogeni dovrebbe essere basso. Mentre il tasso di flora patogena è alto nei pazienti con GAPS, c'è una flora intestinale anormale. A causa di questo quadro, che esprime il danno dell'intestino, i cibi fermentati che forniscono probiotici e probiotici già pronti sono di grande importanza nella nutrizione GAPS. Con questa dieta si preserva la flora intestinale e si mira al sano funzionamento dell'apparato digerente.

Per chi è necessaria la dieta Gaps?

Il trattamento GAPS viene utilizzato in presenza di ansia, autismo, schizofrenia, epilessia, depressione, disturbo bipolare e ossessivo-compulsivo, deficit di attenzione, disturbo da iperattività (ADHD). Inoltre, in caso di acne, allergie, anemia, carenza di ferro, problemi di memoria, celiachia, disturbi legati all'intolleranza al glutine, diabete, eczema, dolori articolari, SM, emicrania, Parkinson, artrite reumatoide, psoriasi e cistite, i disturbi sono ridotti al minimo grazie a questo protocollo nutrizionale è possibile eliminare la dipendenza dai farmaci.

Stai lontano dai fattori che danneggiano la flora intestinale

Gli antibiotici non necessari causano danni significativi all'intestino. Gli antibiotici ripristinano direttamente la flora intestinale. Anche l'uso inconscio di molti farmaci tra cui antidolorifici, steroidi, pillole anticoncezionali, sonniferi, antidepressivi e antiacidi influisce negativamente sulla flora intestinale. Anche abitudini alimentari scorrette insieme a cibi zuccherati e carboidrati trasformati causano gravi danni all'intestino. Infine, infezioni virali e batteriche e pressioni fisiche o psicologiche che la persona non è in grado di gestire non sono adatte alla flora intestinale.

9 nutrienti essenziali per la dieta Gaps

Per iniziare questo programma, dovrebbe essere consultato un nutrizionista specializzato e dovrebbe essere fatta un'appropriata pianificazione del trattamento in base alla fonte del problema. Per avere un intestino sano è necessario prestare attenzione al consumo di questi alimenti.

Brodo d'osso

Yogurt fatto in casa

Sottaceti fatti in casa

Olio di cocco

Avocado

Patata dolce

Zucca

barbabietola rossa

Patata dolce

Fonte: Habertürk