Attenzione a 5 fasi per la fecondazione in vitro

Specialista in Ginecologia, Ostetricia e FIVET Prof.Dr. Cem Fıçıcıoğlu ha avvertito di prestare attenzione a 5 fasi nel trattamento della fecondazione in vitro. Con i farmaci che vengono applicati con il periodo mestruale, la fase di sviluppo delle uova viene fornita in una settimana e mezza o due. In generale, le donne che producono uova una volta al mese aumentano il numero di uova con questi farmaci. Durante la fase di sviluppo degli ovuli, la futura mamma continua ad essere esaminata con ecografie ed esami del sangue. Con questi esami, lo sviluppo delle uova è controllato. Si cerca di evitare ogni possibile problema. Vengono applicati farmaci aggiuntivi per prevenire la rottura delle uova prima del tempo. "Dopo che le uova si sono sviluppate a sufficienza, il processo di maturazione delle uova è terminato con gli aghi che si spezzano".

UNO DEI PASSI PIÙ IMPORTANTI DEL TRATTAMENTO DEL BAMBINO INTUBO

Notando che la seconda fase è la raccolta delle uova, il Prof.Dr. Fıçıcıoğlu, "In questa fase del trattamento IVF, il processo di raccolta delle uova inizia 36 ore dopo che le uova sono completamente mature e viene eseguita l'applicazione dell'ago fratturante. La raccolta viene effettuata con cannule appositamente preparate. L'anestesia locale o generale è preferita durante la raccolta delle uova. In anestesia locale, il paziente può avvertire dolore. Il paziente non avverte dolore con l'anestesia generale durante la raccolta delle uova, che è una delle fasi più importanti del trattamento. I pazienti da utilizzare con l'anestesia generale non devono essere nutriti per via orale per 6 ore. La fase di raccolta delle uova del trattamento IVF è una procedura chirurgica facile con meno complicazioni, ma possono verificarsi lievi dolori e sanguinamento sotto forma di macchie. Possono volerci 2-3 giorni ", ha detto.

DR. CEM FIÇICIOĞLU HA ELENCATO LE ALTRE FASI COME SEGUE:

"Terza fase: microiniezione di fecondazione in vitro. I metodi da applicare alle uova con procedure di laboratorio nel trattamento della fecondazione in vitro possono variare a seconda dei pazienti candidati. Le procedure di laboratorio determinano se i fattori genetici, il numero e la qualità degli ovociti e l'analisi dello sperma saranno eseguiti gli ovuli. Se il numero e la qualità degli spermatozoi è troppo basso, lo sperma Anche la possibilità di fecondazione è molto bassa. Con il trasferimento degli embrioni il trattamento è terminato. A questo punto non resta che attendere. Il 12 ° o 14 ° giorno dopo il trasferimento è adatto per il test di gravidanza. La parte più difficile del trattamento IVF inizia dopo questi 15 giorni dopo il test di gravidanza è il periodo più difficile del trattamento. "