Il fumo di sigaretta fa perdere i capelli

Exp. Dott. Yılmaz ha detto che il fumo può causare disturbi degenerativi cronici e persino la morte. Sottolineando che trovarsi in un ambiente in cui si fuma una sigaretta provoca la caduta dei capelli, lo sbiancamento e il deterioramento della qualità dei capelli, Uzm. DR. Yılmaz ha affermato che questi effetti sono stati confermati da osservazioni cliniche.

Spiegando che ci sono più di 50 sostanze nelle sigarette, Uzm. Dott. Yılmaz ha detto: "Queste sostanze hanno molti effetti nocivi sul corpo. Ma come il fumo di sigaretta influisce sui capelli è stato dimostrato in uno studio condotto in Italia nel 2000. È stato dimostrato che colpisce i geni nelle cellule ciliate, vale a dire il DNA. Questi cambiamenti genetici sono l'apoptosi che descriviamo come morte cellulare programmata nella cellula. In un certo senso, le cellule ciliate si suicidano dopo l'esposizione al fumo di sigaretta. Inoltre, a causa dell'effetto vasocostrittore della nicotina nelle sigarette, interrompe l'afflusso di sangue nella pelle e questo provoca assottigliamento nello strato sottocutaneo e tessuto cicatriziale nei follicoli piliferi.

L'uso locale e sistemico di preparati contenenti vitamine e antiossidanti come l'uso di L-Cisteina, vitamina B6 e N-Astilcisteina influisce in modo significativo sulla qualità dei capelli. Possiamo dimostrare questa importanza tanto quanto diamo importanza ai nostri capelli trovandoci in ambienti che non hanno fumo di tabacco ", ha detto.