Modi per prevenire le malattie infettive

Oltre a tutto questo, ci sono malattie infettive come il colera, la meningite, la psittacosi, la malaria, la varicella, il tetano, la tularemia, la tubercolosi, la malattia del sonno, la polmonite, il tifo e il tifo, ei nostri esperti hanno alcuni suggerimenti per evitarli.

COME PROTEGGERSI NELLE MALATTIE COMUNICABILI?

Ogni neonato dovrebbe essere vaccinato quando sarà il momento. Si dovrebbe sempre mantenere il corpo forte e prestare attenzione a mangiare e bere equilibrati e sani. Dovrebbe condurre una vita ordinata. Se è necessario recarsi in luoghi in cui è presente un'epidemia di malattie infettive, consultare un medico sulle misure da adottare e sulle vaccinazioni da effettuare. Non dovrebbe mangiare cibo non pulito e prestare attenzione all'igiene del corpo.

Nelle malattie trasmesse per via aerea e infezione da goccioline, il paziente deve essere isolato durante la trasmissione. Le persone sane non dovrebbero rimanere nello stesso ambiente del paziente e non dovrebbero respirare la stessa aria.

Nelle malattie trasmesse per via ematica, il contatto con il sangue del paziente deve essere evitato.

Nelle malattie trasmesse dai vettori, è importante distruggere i vettori e il loro ambiente di riproduzione.

Per le malattie trasmesse dagli effetti personali, gli effetti personali del paziente non devono essere condivisi.

Nelle malattie trasmesse dall'acqua, l'acqua con fognature e acqua dei rifiuti non dovrebbe essere usata, l'acqua potabile dovrebbe essere bollita, i cibi crudi, la verdura e la frutta dovrebbero essere lavati molto bene, dovrebbe essere fornita una rete idrica sana e l'acqua dovrebbe essere clorata.

Il trattamento delle malattie infettive è molto vario e varia a seconda del tipo di microbo patogeno. La penicillina e antibiotici simili sono efficaci contro i batteri. Le malattie causate da germi viventi unicellulari come la malaria vengono curate anche da farmaci composti da varie sostanze chimiche. Le malattie virali non sono influenzate dagli antibiotici.