5 miti sul vaccino antinfluenzale

La stagione influenzale 2017-2018 è stata aperta una volta e il pir Ovunque voltiamo la testa, una o più persone si lamentano dell'influenza o del raffreddore. Specialista in malattie infettive e microbiologia clinica dell'ospedale Acıbadem Fulya Asst. Assoc. Dott. Hülya Kuşoğlu ha spiegato i vaccini antinfluenzali e i virus 2017-2018 che segneranno l'inverno e ha fornito importanti avvertimenti e suggerimenti ...

REALIZZATO SECONDO IL TIPO PRECEDENTE

Specialista in malattie infettive e microbiologia clinica Asst. Assoc. Dott. Hülya Kuşoğlu elenca le idee sbagliate sui vaccini antinfluenzali CDC (American Center for Disease Control) come segue:

Il vaccino antinfluenzale produce l'influenza!

C'è un'idea sbagliata nella società che "si prende l'influenza dopo la vaccinazione". Il vaccino antinfluenzale è prodotto da virus inattivi non viventi, quindi non causa malattie. Attiva solo il sistema immunitario e prepara il corpo alla malattia. Nel frattempo, anche se il vaccino antinfluenzale è disponibile, altri possibili virus influenzali o altri virus possono causare infezioni alle vie respiratorie. Inoltre, poiché il vaccino sarà efficace intorno al 40-60% nelle persone sane, l'influenza può essere ottenuta nonostante il vaccino.

Sono in ritardo per il vaccino!

Sebbene la stagione della vaccinazione antinfluenzale sia tra ottobre e novembre, la vaccinazione può essere somministrata nei mesi successivi. Tuttavia, se viene somministrato precocemente, l'effetto del vaccino aumenta perché fornirà protezione prima. In altre parole, non dovrebbe esserci alcuna preoccupazione di essere in ritardo per la vaccinazione.

Persone sane da vaccinareNon c'è bisogno!

È un pensiero sbagliato perché non va dimenticato che ci sono persone a rischio per anziani, bambini e malattie nella società. Per questo motivo, le persone sane non dovrebbero avere l'influenza e non dovrebbero infettare il loro ambiente. Il modo più efficace per farlo è attraverso la vaccinazione.

Effetti collaterali del vaccino antinfluenzaletanto!

Uno dei malintesi più comuni nella società è che gli effetti collaterali del vaccino antinfluenzale sono alti. Tuttavia, tanto quanto fa ogni vaccino; Nessun effetto collaterale diverso da dolore al braccio e lieve febbre nel sito di iniezione. Poiché il vaccino antinfluenzale viene prodotto utilizzando uova di gallina, non viene applicato a persone con allergie all'uovo, ma se c'è solo un'eruzione cutanea dovuta all'allergia all'uovo, il vaccino non è un ostacolo. Tuttavia, il vaccino non deve essere somministrato in caso di reazioni allergiche con effetti sistemici come distress respiratorio o angioedema.

Sono stato l'anno scorso, quest'anno ho bisognono!

Avere un vaccino antinfluenzale prima non è protettivo per quest'anno. Poiché ogni anno vengono prodotti nuovi vaccini a causa della capacità del virus di modificare la sua struttura genetica, le persone dovrebbero ricevere il vaccino antinfluenzale ogni anno.

GRUPPI DI RISCHIO CONSIGLIATI PER IL VACCINO INFLUENZALE

Bambini (soprattutto sotto i 5 anni)

Oltre i 65 anni (vaccino antinfluenzale ogni anno, vaccino contro la polmonite ogni cinque anni)

Coloro che vengono curati per il cancro

Ricevere un trattamento con cortisone

Malati di AIDS

Quelli con asma, BPCO, fibrosi cistica e altre malattie polmonari croniche

Quelli con malattie epatiche e renali croniche

Pazienti con diabete

Persone obese con un indice di massa corporea superiore a 40

Quelli con malattie neurologiche (malattie del cervello, dei nervi e dei muscoli)

Coloro che hanno tra i 6 mesi ei 18 anni e usano l'aspirina da molto tempo

Persone con malattie del sangue come l'anemia falciforme

Operatori sanitari

Persone anziane che vivono in case di cura e case di cura

Le donne incinte hanno paura del vaccino antinfluenzale, ma la vaccinazione antinfluenzale può essere ottenuta in qualsiasi periodo della gravidanza.