Tè e caffè che mettono in guardia contro la pigrizia intestinale

Esperto di gastroenterologia Prof. Dott. Vedat Göral ha fornito importanti spiegazioni affermando che ci possono essere molte ragioni per la stitichezza. Prof. Dott. Göral ha sottolineato che il consumo di caffè è tra le ragioni che rallentano le attività intestinali e ha detto: "Lo stress e l'inattività nella vita quotidiana rendono pigro l'intestino. Consumo di cibi solidi e fast food, insufficiente assunzione di liquidi, incapacità di mangiare cibi ricchi di fibre sono anche i più ragioni importanti. Banana, pesca, tè eccessivo, caffè acido. Anche il consumo di bevande provoca la stitichezza ". disse.

"ATTENZIONE AI DISTURBI ORMONALI"

Affermando che oltre all'alimentazione, alcuni disturbi scatenano anche la stitichezza. Dott. Göral ha detto: "Il lavoro insufficiente della ghiandola tiroidea, disturbi neurologici come l'Alzheimer, demenza, sclerosi multipla, tumori del colon e del retto, tumori benigni, emorroidi possono causare stitichezza. Alcuni cuore, pressione sanguigna o farmaci contenenti alluminio, antidepressivi o emorroidi possono causare stitichezza. ferro e calcio possono causare stitichezza. È possibile parlare degli effetti dei disturbi ormonali con i farmaci. Anche disturbi psicologici come paura, panico, depressione o traumi nell'infanzia possono scatenare la stitichezza. A volte viaggi o problemi di WC e attenzione all'eccessiva igiene può causare stitichezza temporanea. ha usato le espressioni.

"CONSUMARE 1 CUCCHIAIO DA DESSERT DI OLIO D'OLIVA"

Prof. Dott. Göral ha spiegato le precauzioni che possono essere prese contro il problema della stitichezza come segue: "Se vengono utilizzati farmaci, dovrebbero essere presi regolarmente, andare in bagno a una certa ora ogni giorno, la necessità del bagno non dovrebbe essere ritardata, l'esercizio dovrebbe essere fatto, dovrebbero essere preferiti pasti frequenti. Tè, caffè, consumo di sigarette dovrebbe essere ridotto o interrotto. Se necessario, dovrebbe essere preso supporto psicologico, se necessario, collaborazione con un dietologo. Almeno 2-2,5 litri di acqua dovrebbero essere consumati al giorno L'oliva fa bene ai problemi di stitichezza se consumata con timo e olio d'oliva versato su di essa. Il consumo di carne dovrebbe essere limitato. È opportuno fare esercizio a casa, fare sport, camminare, bere molta acqua con albicocche e fichi secchi o freschi, per Ad esempio, 2 albicocche secche, 1 fico secco, 2 cucchiai di farina d'avena in 4 cucchiai di yogurt Può essere utile una miscela di 1 cucchiaio di crusca d'avena e 1 cucchiaino di semi di lino macinati. È utile usare tè sel e tè verde occasionalmente, ma non è giusto consumarlo tutti i giorni ".