Canan Karatay: Se mangi noccioline, sarai come una nocciolina.

"SE MANGIATE IL PISTACCHIO, SARAI COME UN PISTACCHIO"

Affermando che la strada per una dieta sana è stare lontani da prodotti da forno e senza pane, senza zucchero, Karatay ha suggerito di consumare la zuppa Beyran locale di Gaziantep al mattino. Definendo i pasti Antep un'opera d'arte, il Prof. Dott. Karatay disse: "Se mangi noccioline, sarai come una nocciolina". Karatay, un medico interno e cardiologo, che ha affermato che malattie come il diabete, l'ipertensione e il cancro sono emerse dopo gli anni '90 e che tutte le malattie possono essere prevenute mangiando cibi sani, ha sottolineato che gli alimenti sono medicine genuine.

Affermando che è necessario concentrarsi su cibi sani, non medicinali, per prevenire le malattie, Karatay ha detto:

"Dobbiamo stare lontani da tutti i tipi di pane, bagel, riso, patate, mais, pasta, pasticceria, pasticceria, zucchero, cioccolato, miele, marmellata, melassa per essere protetti dalle malattie genetiche. Uova del villaggio, olive, formaggio, villaggio per iniziare la giornata in modo sano. Dovremmo consumare burro, mandorle, noci, albicocche secche e tanta vegetazione. Sto raccontando come possiamo prevenire la formazione di malattie piuttosto che spiegare quali cibi andranno bene per quale malattia. La causa principale di malattie insidiose nel corpo è l'infiammazione cronica. Indice glicemico, cibi e bevande a base di carboidrati raffinati che aumentano direttamente l'ormone insulinico. Cioè, il fuoco cronico privo di germi che inizia a causa dell'elevato zucchero nel sangue e dell'ormone dell'insulina nel sangue L'importante è non accendere questo fuoco, le medicine alimentano il fuoco. Tutte le malattie croniche degenerative, compresa la carne, possono essere curate. Lo zucchero è la causa di tutte le malattie che dico si possono curare. Pertanto, tutte le malattie croniche degenerative, in particolare il diabete, l'ipertensione e l'obasità, possono essere curate e lo zucchero che inizia l'infiammazione cronica dovrebbe essere evitato. Se esci dall'insulina, brucerai: aumentare l'insulina significa l'emergere di quelle che chiamiamo malattie croniche. Un leggero allargamento della circonferenza della vita è un segno che l'insulina sta iniziando a salire. Miele, melassa, baklava, marmellata e carboidrati malsani non dovrebbero essere consumati per riportare i livelli di zucchero nel sangue e di insulina alla normalità. È necessario evitare prodotti confezionati, riso, pasta, patatine fritte, bevande energetiche, succhi di frutta pronti, bevande gassate, prodotti da forno. Altrimenti, è inevitabile che si vedano malattie come paralisi, lesioni agli occhi, arteriosclerosi, infarto, Parkinson e Alzheimer e depressione ".

'LA VITAMINA B È LA VITAMINA PIÙ IMPORTANTE PER IL CERVELLO'

Affermando che la vitamina B previene la perdita di memoria, Karatay ha continuato il suo discorso fornendo informazioni sui cibi sani:

"È necessario essere nutriti con cibi che riducono la glicemia e rompono la resistenza all'insulina. Proteine ​​sane, grassi sani e carboidrati sani possono essere alimentati con uova del villaggio, burro del villaggio, carni naturali, olio d'oliva genuino. Quindi, una sensazione di sazietà. si verifica, non ci sono picchi improvvisi di zucchero nel sangue, fegato, pancreas, stomaco ed esegue comodamente le funzioni intestinali, il metabolismo non rallenta, il grasso non viene immagazzinato, il grasso e l'obesità sono prevenuti, il diabete non si sviluppa. Mangiare 30-40 carciofi in la stagione primaverile protegge il fegato. È necessario integrare il corpo con vitamine e minerali come vitamina B, C, zinco, cloro, potassio, zolfo, sodio, verdura e frutta. È la vitamina B più importante per il nostro cervello e sistema nervoso La vitamina B6 riduce il rischio di malattia di Alzheimer Spinaci, aglio, pesce, carne rossa, carote, uova. , le noci possono essere consumate.

LA PERDITA DI ZINCO PROVOCA INFRAZIONE E DEPRESSIONE

La perdita di zinco causa anche disturbi come infertilità e depressione. È necessario evitare di mangiare fast food. La carenza di iodio aumenta il rischio di molti tumori, in particolare il cancro al seno. In questo contesto dovrebbero essere consumati fagioli di mare, boschetto di roccia, varietà di pesce e salgemma cristallino. Qualsiasi prodotto alimentare che è stato elaborato e ha una durata di conservazione prolungata può farti ammalare. Pertanto, le sostanze chimiche e le tossine immesse negli alimenti non dovrebbero entrare nel corpo. Poiché il corpo è un organismo vivente, non può accettarli. "

Dopo l'intervista, il segretario generale della municipalità metropolitana di Gaziantep Deniz Köken ha presentato un certificato di alberello a Canan Karatay.