4 cose che non dovrebbero mai essere fatte a stomaco vuoto

Ci sono molte abitudini che sappiamo essere giuste che non dovresti fare a stomaco vuoto, ma che in realtà sono sbagliate. Sebbene molte di queste abitudini siano diventate parte della nostra routine, o addirittura sembrino "innocue", possono effettivamente influire sul nostro benessere nel tempo. Eccoli ...

BERE CAFFÈ

Sebbene non si possa negare che si tratti di una bevanda energizzante che contiene molti nutrienti e benefici, bere caffè mentre si è affamati può essere un'abitudine dannosa. Anche se il caffè è decaffeinato, aumenta la produzione di acido nello stomaco e può causare bruciore e reflusso. Se il tè è un'opzione possibile, sostituire il caffè con un tè ti farà stare meglio.

BERE SUCCO DI AGRUMI

I succhi di agrumi contengono molte vitamine, minerali e nutrienti benefici per il nostro corpo. Tuttavia, non dovresti consumarli quando hai fame, poiché possono irritare la mucosa gastrica, specialmente in caso di gastrite o complicazioni digestive. Se vuoi bere il succo di agrumi mentre hai fame, mescolalo con una pari quantità di acqua per evitare i suoi effetti dannosi sullo stomaco. Prova a consumare questi succhi durante la colazione o al mattino.

CONSUMO DI FARMACI ANTI-INFIAMMATORI

Non dovresti assumere farmaci come l'aspirina, il paracetamolo e in genere i farmaci antinfiammatori non steroidei a stomaco vuoto. Ciò può causare gravi complicazioni digestive. I composti che contengono possono causare squilibri nel rivestimento dello stomaco e, nei casi più gravi, possono portare a sanguinamento dello stomaco. Dovresti berlo con il latte per ridurre l'effetto di tali farmaci. Se il latte non è subito disponibile, portalo con molta acqua.

ESERCIZIO INTENSIVO

Fare esercizio a stomaco vuoto potrebbe non essere buono per te. Ci sono molti miti sull'esercizio fisico al mattino. Ci sono alcuni che credono che l'esercizio a stomaco vuoto lo aiuti a bruciare più calorie. Tuttavia, è molto improbabile che uno stomaco vuoto influenzi il numero di calorie bruciate. Piuttosto, può ridurre la massa muscolare.