L'igiene diventa ancora più importante

L'igiene diventa ancora più importante

Il mondo intero risente degli effetti del nuovo tipo di Corona virus. Tutti sono attratti dalle loro case per mantenere le distanze sociali. Ciò che dobbiamo fare per rafforzare il nostro sistema immunitario e fornire l'igiene necessaria sono tra gli argomenti principali della nostra conversazione. Specialista in salute e malattie dei bambini Prof. Dott. Hilal Mocan descrive le misure che possono essere prese durante questo periodo.

A cosa dovremmo prestare maggiore attenzione quando si tratta di malattie infettive?

Sebbene sia ora entrato nella nostra agenda con il nuovo tipo di virus corona, ci sono punti da considerare contro tutte le malattie infettive. Uno di questi è fornire sia la nostra igiene personale che l'igiene nei luoghi in cui viviamo, e l'altro è sostenere il nostro sistema immunitario.

Cosa consiglieresti per rafforzare il nostro sistema immunitario?

La nutrizione gioca un ruolo importante in un sistema immunitario forte. Come sempre, dovremmo prenderci cura della nostra alimentazione durante questo periodo. Nei nostri pasti possiamo consumare yogurt, kefir, insalata verde, riso con grano saraceno, bulgur pilaf, verdure verdi, gialle e viola, piatti casalinghi con cavolo, cipolla, aglio, zuppe a base di carne di ossa e brodo di pollo, avena e altri cereali . Possiamo aiutare a rafforzare il nostro sistema immunitario con vitamina C, zinco, beta glucano. Inoltre, 8-9 ore di sonno ed esercizio fisico dovrebbero far parte della nostra routine quotidiana.

Hai affermato che sia l'igiene personale che l'igiene nei nostri spazi abitativi sono importanti al centro dell'igiene. A cosa dovremmo prestare attenzione per mantenere la nostra igiene personale?

È importante lavarsi le mani correttamente in termini di igiene personale. Pertanto, dovremmo lavarci accuratamente le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi, sciacquarle accuratamente e asciugarle con un asciugamano pulito. Consigliamo inoltre di ripeterlo frequentemente durante il giorno. Se non puoi usare acqua e sapone, puoi lavarti le mani con un detergente a base di alcol che porti con te. Bocca, naso, occhi e viso non devono essere toccati senza lavarsi le mani. Inoltre, le salviette usa e getta dovrebbero essere usate quando si tossisce o si starnutisce, quindi questo fazzoletto deve essere messo in una borsa e gettato via.

Come garantiremo l'igiene delle aree in cui viviamo?

Abbiamo iniziato a trascorrere più tempo nelle nostre case per mantenere le distanze sociali. Per questo motivo, l'igiene delle nostre case è diventata un po 'più importante. A questo punto il cloro, raccomandato anche dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, è un disinfettante molto efficace. È possibile utilizzare candeggina clorurata per pulire le superfici di casa a contatto frequente mescolando mezzo bicchiere da tè con 5 litri di acqua con acqua. Interruttori elettrici, maniglie delle porte, bagni e servizi igienici, teste dei rubinetti, tavoli sono alcune di queste superfici. Puoi disinfettare efficacemente queste superfici con candeggina clorurata. Ti consiglio di considerare le istruzioni sui prodotti per ciò a cui devi prestare attenzione in questo processo.

Il punto più importante da ricordare è che questo virus può sopravvivere su diverse superfici per ore e giorni a seconda della superficie. Gli studi rivelano che questo periodo si estende fino a 5 giorni su superfici in plastica e fino a 4 giorni su vetro e legno. Per questo motivo è importante scegliere un prodotto efficace per la pulizia delle superfici. Puoi pulire le superfici come il divano, la moquette e il tappeto con prodotti detergenti speciali o acqua saponosa.

Quali misure possiamo prendere per i nostri figli durante questo periodo?

Le misure da adottare per bambini e adulti sono simili. Poiché i bambini non frequentano la scuola, ora trascorrono più tempo a casa rispetto a prima. Pertanto, pur garantendo l'igiene dei nostri spazi abitativi, dobbiamo anche tener conto delle superfici con cui entrano frequentemente in contatto. Puoi disinfettare i loro parchi giochi, tavoli, computer, telefoni e tablet due volte al giorno con un prodotto adatto.

Un altro aspetto importante è instillare nei bambini la consapevolezza dell'igiene personale. Puoi insegnare ai bambini l'importanza di lavarsi le mani e chiedere loro di lavarsi frequentemente le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi durante il giorno. Puoi informarli delle superfici che non dovrebbero toccare, anche se non stanno uscendo in questo momento, e dire loro cosa fare se lo fanno. Dovresti insegnare loro a lavarsi le mani prima e dopo i pasti, prima e dopo aver usato il bagno, dopo aver toccato una superficie sporca. Puoi anche spiegare che quando tossiscono o starnutiscono, dovrebbero coprirsi la bocca e il naso con un fazzoletto usa e getta e buttare via il fazzoletto.

Inoltre, se durante questo periodo devi uscire con i tuoi figli, devi prestare attenzione alle norme igieniche. Puoi osservarli mentre sono fuori e, se si toccano da qualche parte, puoi pulirgli le mani con un disinfettante per le mani o acqua di colonia contenente il 70% di alcol. Non appena torni a casa dall'esterno, puoi toglierti i vestiti, lavarti le mani, fare il bagno e indossare vestiti puliti. Puoi anche lavare i tuoi vestiti a 60-90 gradi con un detersivo adatto.

Cosa dovremmo fare con i vestiti che indossiamo quando torniamo a casa da fuori o con quello che compriamo al mercato? Ad esempio, dobbiamo pulire le borse che portiamo dal mercato?

Quando vieni da fuori, puoi lasciare le scarpe davanti alla porta o portarle in una zona chiusa della casa. Puoi rimuovere i tuoi vestiti in un'area privata e arieggiarli per 12 ore prima di riutilizzarli. Se entri in contatto con qualcuno che tossisce o starnutisce mentre sei fuori, o se sei a una distanza inferiore a quella consigliata per l'allontanamento sociale, tieni i tuoi vestiti in una borsa sporca separata a casa. Quindi puoi lavarlo ad una temperatura minima di 60 gradi. Puoi preferibilmente asciugarlo nell'asciugatrice. Puoi usare la tua borsa della spesa mentre vai al mercato. Se compri i sacchetti al supermercato, puoi pulirli con un panno insaponato o un disinfettante prima di metterli a casa.