Cos'è la carbossiterapia?

La carbossiterapia è un metodo per iniettare anidride carbonica sotto la pelle in determinate aree con aghi speciali per vari scopi. La carbossiterapia è stata scoperta per la prima volta in Francia Royat Hot Springs per il trattamento di pazienti con disturbi circolatori.

L'ossigeno fornito alla zona consente allo strato di grasso di dissolversi più facilmente dalle cellule. In questo modo, si ottiene l'assottigliamento e il dimagrimento regionale. Allo stesso tempo, l'aumento dell'ossigenazione aumenta la circolazione sanguigna in quella zona e lo rende un metodo efficace nel trattamento della cellulite.

Aumentare l'ossigenazione è efficace anche nella zona del viso con lo scopo di rassodare la pelle e antietà. La carbossiterapia è consigliata 2 o 3 volte a settimana e le sessioni variano tra 10-20 sedute. La carbossiterapia è un metodo di trattamento spesso preferito e confortevole in quanto può essere applicato in tutte le stagioni.

Cos'è la carbossiterapia?

QUALI AREE VIENE APPLICATA LA CARBOXYTERAPY?

Ai fini del dimagrimento regionale; Nell'area dell'addome, dell'anca, della vita, del braccio, della schiena, della gamba, dell'anca, del ginocchio e della guancia - Qualsiasi area in cui viene trattata la cellulite per il trattamento della cellulite - Per il rafforzamento dei tessuti rilassati e rilassati - Antietà zona del viso - Postpartum o Si applica nel trattamento delle crepe causate da aumento e perdita di peso.