Cosa dovrebbe essere considerato nella nutrizione postnatale?

Come dovrebbe essere l'alimentazione dopo la gravidanza?

Una buona e corretta alimentazione dopo il parto è importante per la madre per proteggere il proprio corpo e controllare il peso. Allo stesso tempo, una dieta equilibrata della madre gioca un ruolo importante nella produzione di latte sempre più di qualità per il bambino. Per questo la gravidanza è uno dei periodi in cui l'alimentazione è più importante nella vita della madre.

Come dovrebbe essere l'alimentazione dopo la gravidanza?

Il latte materno è un alimento insostituibile affinché il bambino sia sano, equilibrato, facilmente digeribile e protetto dalle infezioni. La secrezione di latte durante l'allattamento richiede alla madre di assumere più energia, proteine, vitamine e minerali rispetto alle sue normali esigenze. Per questo motivo, gli esperti sottolineano che la madre che allatta dovrebbe assumere 500 calorie in più al giorno in risposta alle sue crescenti esigenze.

Dopo la nascita, le madri vogliono essere in grado sia di produrre abbastanza latte sia di sbarazzarsi del peso in eccesso guadagnato durante la gravidanza. Si ritiene generalmente che perdere peso riduca il latte o che sia necessario mangiare molto per avere molto latte. Tuttavia, questo non è vero. Al contrario, il momento ideale per dimagrire dopo la nascita è l'allattamento al seno. Perché l'energia che il corpo spende durante l'allattamento è maggiore del ciclo normale. Per questo motivo, non è necessario applicare una dieta speciale per eliminare l'eccesso di peso durante l'allattamento. Sarà sufficiente seguire un programma di alimentazione sana. Questa dieta fornirà sia il peso in eccesso per andare via da solo che nutrire i bambini con latte di migliore qualità.

Almeno 3 litri al giorno nel periodo dell'allattamento al seno postnatale. quanto più fluido dovrebbe essere consumato. Tuttavia, invece di bevande che riducono la produzione di latte, come tè e caffè, dovrebbero essere preferiti acqua, latte, succhi di frutta e tiglio. I cibi grassi come fritti, maionese e panna dovrebbero essere evitati. Dovrebbe evitare troppa farina, cibi zuccherini e cibo spazzatura.

2 bicchieri di latte o yogurt, formaggio fino a due scatole di fiammiferi dovrebbero essere consumati al giorno e dovrebbero essere preferiti i prodotti a basso contenuto di grassi. Piccole quantità di oli vegetali dovrebbero essere utilizzate nei pasti. Per fornire una quantità adeguata di vitamine e minerali, frutta e verdura fresca dovrebbero essere consumate ad ogni pasto.

1. Esempio di programma nutrizionale giornaliero

Prima colazione

  • 1 bicchiere di latte (non zuccherato)
  • 1 uovo sodo in consistenza albicocca
  • 1 pezzo di formaggio
  • 1 cucchiaio di melassa
  • 1-2 fette sottili di pane integrale
  • Pomodoro, cetriolo ecc.
  • Merenda
  • 1 porzione di frutta
  • 1 bicchiere di latte (non zuccherato)
  • Pranzo
  • 1 porzione di farina di carne e verdure
  • 1 ciotola di yogurt o composta
  • 1 fetta sottile di pane
  • Insalata (al limone, aromatizzata con un filo d'olio)
  • Merenda
  • 1 bicchiere di succo di frutta
  • ½ confezione di Biscotti Integrali
  • Cena
  • 1 ciotola di zuppa
  • 1 porzione di farina vegetale con olio d'oliva
  • 2-3 pezzi di polpette alla griglia o un pezzo di pollo alla griglia (senza pelle) o pesce
  • Insalata (al limone, aromatizzata con un filo d'olio)
  • Merenda
  • 1 bicchiere d'acqua Latte
  • 1 porzione di frutta
  • 2. Esempio di programma nutrizionale giornaliero

Prima colazione

  • 1 bicchiere d'acqua Latte
  • 1 uovo o feta fino a 1 scatola di fiammiferi
  • 5 olive
  • 1-2 fette di pane
  • 1 cucchiaio di melassa o miele
  • 1 frutto, 1 carota o pomodoro
  • Merenda
  • 1 frutto
  • Pranzo
  • 1 porzione di farina di carne e verdura
  • 1 porzione di riso o pasta
  • 1 ciotola di yogurt o latticello
  • 1 fetta di pane
  • Insalata di stagione
  • Merenda
  • 1 feta con scatola di fiammiferi
  • 1 fetta di pane
  • 1 pomodoro o frutta
  • Cena
  • 1 ciotola di zuppa
  • 60-90 g di carne
  • 1 porzione di farina vegetale
  • 1 ciotola di yogurt o dessert al latte
  • Insalata di stagione
  • 1 frutto
  • 1 fetta di pane
  • Merenda
  • 1 tazza di latte o yogurt o dessert al latte