Consumare salame e salsiccia è pericoloso per la salute

Gli esperti hanno risposto alle seguenti domande sulla carne rossa:

Mangi carne rossa? Quale e quale parte della carne?

Di recente, tutti hanno fretta di consumare cibo biologico. Potrebbe essere una tattica di marketing? Se esiste davvero una tale distinzione, come possiamo distinguerla?

Quanti giorni / quanta carne rossa consigliate ai vostri pazienti di consumare in una settimana?

UZM. DR. MURAT KINIKOĞLU / SPECIALISTA IN MALATTIE INTERNE

MENO MANGIARE NECESSARIO

Non mangio carne rossa e pollo per me stesso. Di adulti; Per ridurre il rischio di malattie cardiache e cancro, dovrebbero mangiare meno carne e pollo possibile.

Trovo giusto lo sforzo per consumare cibo biologico. Sappiamo quanto siano inconsapevoli i produttori su questo tema e che i meccanismi di controllo nel nostro Paese non funzionano a sufficienza. Di tanto in tanto, leggiamo notizie su prodotti di esportazione che non sono autorizzati a passare attraverso la dogana a causa di residui di droga. Non leggiamo notizie simili sui prodotti forniti al mercato interno perché non ci sono controlli seri. In qualità di consumatore, non è possibile per noi determinare fattori come antibiotici, ormoni, residui di farmaci. Per ora, sembra che non abbiamo altra scelta che credere a chi dice "Produciamo biologico".

I malati di cuore non dovrebbero mangiare carne rossa e pollo. Pazienti con una storia di infarto, bypass o impianto di stent; Dopo 5-10 anni, deve tagliare cibi e grassi animali per non incontrare più gli stessi problemi. Perché a lungo termine, i vasi cardiaci sono di nuovo ostruiti. I pazienti ipertesi, d'altra parte, possono sbarazzarsi delle loro malattie tagliando carne e altri alimenti di origine animale.

ASSOC. DR. TAFLAN SALEPÇİ / SPECIALISTA IN ONCOLOGIA MEDICA

70 grammi di proteine ​​al giorno sono sufficienti per 70 chili

Sto consumando carne rossa. È sufficiente che una persona di 70 kg consumi 70 grammi di proteine ​​al giorno. Durante la gravidanza e l'allattamento al seno, aumenta la necessità di proteine. Nemmeno io ho una preferenza particolare per la carne.

Le discussioni organiche sono la parte commerciale dell'attività. In genere raccomando alle persone di consumare cibi privi di sostanze chimiche.

Non proibisco la carne rossa ai miei pazienti. Il ferro utilizzato nella produzione di sangue può essere ottenuto al meglio dalla carne rossa. È anche una fonte ideale di aminoacidi che non possono essere prodotti nel corpo. I pazienti con solo cancro allo stomaco possono avere problemi con la digestione della carne. Non consiglio ai miei pazienti di mangiare carne fritta o bruciata. Inoltre, non consiglio le carni che sono state lavorate e conservate con prodotti chimici. Consiglio ai miei pazienti la carne bollita, soprattutto quella rossa. Pertanto, possono soddisfare sia il fabbisogno di aminoacidi essenziali che di ferro.

PROF. DR. MURAT ERSANLI / İSTANBUL ÜNV. KARDIOLOGY ENS.

IL VALORE DELLA CARNE ROSSA NON PU ESSERE RIDOTTO

È utile applicare la dieta definita dieta mediterranea. Ricerche; Sottolinea che mentre il rischio di malattie cardiache diminuisce del 30% quando si mangia pesce, questo rischio aumenta del 30% quando si mangia carne rossa.

L'importante è lavorare e cuocere la carne rossa. Carne riposata, naturale, non sanai; Certo, la più sana è la carne. Evitare soprattutto le carni lavorate come salsicce, salame e fast food. Secondo i risultati di uno studio; 100 grammi di carne naturale al giorno aumentano il rischio di diabete del 19%, mentre 50 grammi di carne lavorata di tipo sanai al giorno aumentano il rischio di diabete del 51% e il rischio di malattia coronarica del 42%.

Al punto di che tipo di carne rossa dovremmo mangiare; Poiché contiene meno antibiotici e ormoni, l'agnello può essere preferito al vitello e il vitello al manzo, ma il manzo contiene meno grassi. Al posto della carne rossa cotta alla brace, fritta vicino al fuoco o fritta nell'olio; Sono da preferire carni cotte a lungo in pentola, casseruola o forno a bassa temperatura, carni alla griglia o bollite.