Quali sono le cause della tosse che non scompare? Cosa è buono per una tosse che non va via?

Esistono varie cause di tosse, che si riscontra negli adulti e talvolta nei bambini. Scambio d'aria, problemi respiratori sono tra i motivi che aumentano la tosse che non va via. Quindi quali sono le cause della tosse che non va via?

QUALI SONO LE CAUSE DELLA TOSSE NON DANNOSA?

Infezioni delle vie respiratorie superiori

Tutti i tipi di problemi del tratto respiratorio superiore possono causare tosse, dalla sinusite che causa secrezione nasale a un raffreddore più semplice. Questa situazione, in cui i pazienti lamentano principalmente tosse secca, aumenta soprattutto nei mesi invernali. Quando ci vuole molto tempo, è necessario indagare se il reflusso gastroesofageo o la faringite sono inclusi nel quadro.

Asma

L'asma è una delle tre cause più comuni di tosse cronica. Si osserva che la tosse secca, che include anche disturbi come mancanza di respiro, respiro sibilante e sensazione di oppressione al petto, aumenta di notte e durante l'esercizio.

Bronchite

Una delle malattie che si manifestano con una tosse che non scompare è la bronchite. Mentre la tosse secca è presente nella bronchite acuta, può diventare catarro con la progressione della malattia. Soprattutto nella bronchite cronica, che è frequentemente esacerbata durante i mesi invernali, si lamenta che la tosse associata all'espettorato persista per almeno tre mesi all'anno. La bronchite cronica si verifica nella stragrande maggioranza dei fumatori.

Il trattamento della tosse dovrebbe, ovviamente, essere diretto alla malattia sottostante. Se le irritazioni come la tosse secca, il fumo, l'inquinamento atmosferico vengono eliminate, di solito si fermano. Con una corretta ventilazione e umidificazione dell'aria, la tosse si riduce. L'infezione viene trattata con antibiotici. La tosse causata da infezioni non viene interrotta ma, al contrario, supportata in modo che i detriti non si accumulino nei polmoni.