Quello che dovrebbero sapere coloro che vogliono avere un'estetica nasale

La rinoplastica è procedure chirurgiche eseguite per correggere deformità come l'accorciamento o l'allungamento del naso, la modifica della sua forma o dei contorni, il restringimento delle narici o la correzione della punta nasale.

La deformità del naso è pianificata dal chirurgo in base ai tuoi desideri e alle caratteristiche generali del viso. La parte superiore del naso è costituita da ossa e la parte inferiore di tessuto cartilagineo. A seconda della deformità del naso, il chirurgo può richiedere un intervento sul tessuto osseo e cartilagineo. Gli interventi di rinoplastica possono essere eseguiti con varie tecniche. Molti dei nostri pazienti vengono con offerte come tecnica chiusa, tecnica aperta e rinoplastica. Il chirurgo plastico dovrebbe decidere quale tecnica applicare al naso del paziente. Perché qualunque sia la tecnica applicata, lo scopo di tutte le operazioni di chirurgia plastica è quello di creare una bellezza naturale, in armonia con il viso e un naso sano che soddisfi tutte le funzioni del naso. Ciò che conta qui sono l'esperienza e il successo del chirurgo scelto, così come il patrimonio genetico del paziente, la qualità della pelle, l'età e uno stile di vita sano.

L'anestesia locale o generale può essere applicata in base all'entità della correzione da effettuare nel naso negli interventi di rinoplastica, alla preferenza del paziente e del chirurgo. In anestesia locale, il paziente è sveglio e non sente nulla durante l'operazione con applicazioni regionali. In anestesia generale, il paziente dorme e si sveglia al termine dell'operazione.

Il periodo di recupero dopo l'intervento di rinoplastica è ora più breve e più confortevole

Una stecca viene utilizzata al posto di un tampone dopo un intervento di chirurgia estetica nasale. L'uso di una stecca è un apparato che facilita il processo di post-guarigione per il paziente. Oggi i chirurghi plastici utilizzano strumenti e tecniche moderne. Pertanto, i tessuti sono meno danneggiati durante le operazioni ei chirurghi possono lavorare in modo più preciso. In questo modo si riducono le complicanze postoperatorie come lividi ed edema. Il paziente può riprendersi più velocemente e continuare la sua vita normale dopo poco tempo.

È necessario vivere pienamente con le raccomandazioni del chirurgo per un certo periodo di tempo dopo l'operazione. Essere cauti nelle attività che possono danneggiare il naso, non esporre l'area operativa alla luce solare, evitare il fumo e l'alcol durante il periodo di recupero, mangiare sano e prolungare i periodi di riposo abbreviare i tempi di recupero e fornire un recupero più rapido.

I cambiamenti millimetrici negli interventi di chirurgia estetica nasale possono causare importanti cambiamenti nell'aspetto del naso. È molto importante che il primo intervento di rinoplastica abbia successo. Perché le operazioni successive diventano sempre più difficili sia per il paziente che per il chirurgo. Per questo motivo, dovresti pianificare il tuo intervento di rinoplastica con molta attenzione in ogni aspetto e scegliere molto attentamente il tuo chirurgo e l'ospedale.

Specialista in Chirurgia Estetica, Plastica e Ricostruttiva

Op.Dr.Fatih Dağdelen