Avviso di depressione primaverile da parte di esperti

Notando che la stanchezza primaverile spesso si manifesta come parte della depressione primaverile, Sertbaş ha detto: "La depressione primaverile è un disturbo dell'umore, una depressione con caratteristiche stagionali. Sebbene non ci siano condizioni per causare stress e tristezza, in alcune stagioni si osservano stati depressivi. La depressione primaverile è una malattia che ha sintomi simili ad altre depressioni in generale, tranne per il fatto che mostra la stagionalità. La luce solare insufficiente interrompe i livelli e la distribuzione di alcune sostanze chimiche nel cervello. Questi ormoni svolgono un ruolo importante nella regolazione della temperatura corporea di una persona e del modello sonno-veglia. Con il deterioramento dell'orologio biologico, la persona diventa più vulnerabile alla depressione. "Nelle persone che sono più allegre in giornate limpide di sole, noiose e malinconiche in giornate nuvolose, il meccanismo sottostante sono spesso le interruzioni dell'orologio biologico".

Sottolineando che i sintomi della depressione primaverile sono molto diversi, Sertbaş ha elencato le cose da considerare come segue:

"Stanchezza, affaticamento, riluttanza, perdita di attenzione, alterazioni dell'appetito e dei modelli di sonno sono i sintomi più comuni. Mentre l'introversione è più comune nella depressione invernale, l'irrequietezza e l'aggressività sono più comuni nella depressione primaverile. A causa dell'incapacità della persona di concentrarsi e dell'oblio, le sue prestazioni lavorative diminuiscono, le sue responsabilità iniziano a ostacolare a causa della sua riluttanza e incapacità di trovare la forza per farlo. A volte, la depressione causa vari disturbi fisici come dolori muscolari, mal di testa, costipazione e nausea. Se i sintomi durano poche settimane, è necessario ricorrere a trattamenti come la depressione osservata in altri periodi dell'anno, piuttosto che dire "è dalla primavera, passerà". La depressione stagionale è una malattia che può essere curata con farmaci o metodi non farmacologici. Se i sintomi sono lievi, la terapia della luce può essere sufficiente. Il successo della terapia della luce è piuttosto alto. Sedersi sotto una fonte di luce che emette una luce intensa, simile alla luce solare, per mezz'ora al giorno al mattino presto può essere estremamente protettivo durante i periodi di transizione e può fornire un miglioramento significativo dei sintomi della depressione. Anche le psicoterapie a breve termine possono essere estremamente utili. Non va dimenticato che la depressione è una malattia che colpisce le emozioni, i pensieri, i comportamenti e il corpo. Colpisce tutta la qualità della vita, dall'appetito al sonno, dalla vita quotidiana alle prestazioni lavorative. Questa situazione è diversa dalla tristezza temporanea e dalla riluttanza. Se i sintomi sono gravi o si ripresentano frequentemente, cercare un aiuto professionale ".