Provoca l'aborto nelle nascite normali

Liv Hospital Ginecologia e Ostetricia, Specialista in Chirurgia Ginecologica Oncologica Assoc. Dott. Murat Naki; ha fornito informazioni sull'incontinenza urinaria nelle donne:

Molte donne nella società si lamentano degli effetti negativi dell'incontinenza urinaria. Tra il 15 e il 30 per cento delle donne di 65 anni e il 50 per cento di coloro che ricevono cure infermieristiche a domicilio sperimentano diversi gradi di incontinenza urinaria.

Fattori che predispongono all'incontinenza urinaria; Anziani, menopausa, parto, fumo, interventi chirurgici ginecologici, malattie neurologiche e dell'apparato digerente, malattie polmonari, uso di farmaci antidepressivi. Anche infezioni del tratto urinario, corpi estranei e tumori nella vescica possono causare perdite.

L'incontinenza urinaria non è il destino delle donne che partoriscono normalmente. Tuttavia, se ci sono fattori di rischio che causano questo problema; La probabilità di incontinenza urinaria può aumentare nelle donne che hanno un parto vaginale.

Questo problema è meno comune nelle consegne effettuate con taglio cesareo. Tuttavia, il parto cesareo non è raccomandato a nessuno per evitare l'incontinenza urinaria.

DIMINUZIONE IN LIBIDODA

Sebbene sia più comune nelle donne con muscoli del pavimento pelvico deboli, l'incontinenza urinaria può verificarsi anche durante la gravidanza. Essere incinta aumenta questo rischio in quanto creerà pressione nell'addome e sulla vescica. Soprattutto poiché il rischio di infezione delle vie urinarie è aumentato, l'incontinenza può essere riscontrata di conseguenza. La maggior parte di questi disturbi regredisce o scompare completamente dopo la nascita.

Il rapporto sessuale non ha effetti noti su questo problema. Tuttavia, trauma psicologico causato dall'incontinenza urinaria; Può causare una diminuzione del desiderio sessuale (libido) e una diminuzione delle prestazioni sessuali.

Applichiamo diversi metodi diagnostici per determinare il grado di incontinenza urinaria. Diagnostichiamo mediante esame fisico, test di tipo Q, cistometria urodinamica.

IL PIÙ COMUNE È L'IMMEDIATO MANCANTE

Esistono molti tipi diversi di incontinenza urinaria. Il più comune; il vero tipo di stress è l'incontinenza urinaria. In questo caso; Dopo qualsiasi attività e sforzo, si verifica improvvisamente una piccola quantità di perdita di urina.

Nell'incontinenza urinaria dovuta all'incapacità di crescere; L'incontinenza si verifica a seguito di contrazioni involontarie dei muscoli della vescica. Questo tipo di rapimento innescato dal suono di spinte, esercizio fisico o acqua corrente; È più comune nelle donne.

Tipo di trabocco; Si sviluppa a causa della pressione nella vescica superiore alla pressione nell'uretra. Chiamiamo la situazione in cui i segni clinici di incontinenza dovuti al tipo di stress reale e l'incapacità di crescere sono visti insieme, la chiamiamo incontinenza di tipo misto.

ESERCIZIO 20 VOLTE AL GIORNO CONTRO IL PROBLEMA

Se non c'è possibilità di intervento chirurgico per il problema dell'incontinenza urinaria che si osserva nelle donne anziane e si sviluppa con prolasso d'organo; È possibile utilizzare strumenti pessari o ausiliari. Questi possono essere applicati all'interno della vagina per prevenire il prolasso degli organi.

Negli esercizi volti a prevenire l'incontinenza urinaria, la persona; Allunga e rilassa i muscoli come per trattenere l'urina. Può essere applicato in qualsiasi momento della giornata e ovunque. Funziona 15-20 volte al giorno per allungare e allentare per 10 secondi.

Anche problemi nel tubo urinario o nei suoi dintorni possono causare incontinenza urinaria. Fistole che creano una connessione tra l'uretra e la vagina; Può causare perdite di urina dalla vagina. Diagnosi; Può essere posizionato colorando un tampone pulito posto nella vagina dopo l'iniezione di colorante somministrato per via endovenosa o dalla vescica.

COME VIENE TRATTATA LA MALATTIA?

Risultati definitivi nell'incontinenza urinaria da stress; Viene rimosso chirurgicamente. Vengono applicate procedure di sospensione o laparoscopia.

La prima cosa da fare nel trattamento dell'incontinenza urinaria dovuta all'incapacità di crescere; cambiamento dello stile di vita. Minzione a tempo ed evitare fattori stimolanti; riduce il problema.

Nel tipo di trabocco; Il trattamento farmacologico viene applicato per stimolare la contrazione dei muscoli della vescica. In tipo misto; i cambiamenti comportamentali, gli esercizi per il pavimento pelvico e l'uso di droghe sono utili.

LA TERAPIA CON ESTROGENI NON È PIÙ RACCOMANDATA

Nei pazienti con cistite cronica; L'incontinenza urinaria può essere corretta con misure come prestare attenzione all'igiene genitale, trattare disturbi anatomici e usare antibiotici.

In passato si credeva che la terapia con estrogeni migliorasse la vascolarizzazione delle vie urinarie e prevenisse l'abrasione dell'uretra. Studi recenti hanno dimostrato che questo è sbagliato.

DOMANI: LASCIARE L'ORO NON IMPEDISCE LA DANZA