Come passa la congestione dell'orecchio?

Sebbene il più delle volte non causi un problema serio, non si dovrebbero trascurare i blocchi dell'orecchio prolungati e si dovrebbe consultare un medico. Le infezioni dell'orecchio che vengono ignorate possono portare a problemi fino alla perdita dell'udito.

Quando le orecchie dei neonati e dei bambini piccoli sono bloccate, consultare il medico del bambino. Gli adulti possono provare alcuni dei rimedi consigliati a casa per la loro congestione dell'orecchio, ma se non sei sicuro, è meglio consultare un otorinolaringoiatra.

Durante il tentativo di pulire l'orecchio, il cerume che spinge verso l'interno, la sinusite, le allergie, l'accumulo di liquidi nell'orecchio o il cambiamento di pressione durante un viaggio in aereo possono causare la congestione dell'orecchio. Puoi leggere le cause della congestione dell'orecchio in modo più dettagliato sul nostro sito.

Come eliminare la congestione dell'orecchio?

Avvertimento: Se il tuo orecchio mostra il minimo segno di infezione, non dovresti provare i metodi qui menzionati. Le soluzioni suggerite per aprire da soli la congestione dell'orecchio sono per i blocchi indotti dal cerume.

Il trattamento dell'infezione dell'orecchio può essere effettuato solo con antibiotici e antidolorifici consigliati dal medico. Non è possibile eliminare il blocco dell'infezione seguendo i consigli qui.

I seguenti sintomi possono indicare un'infezione nell'orecchio e si consiglia di consultare immediatamente un medico:

Dolore grave e persistente all'orecchio che dura per più di poche ore

Vomito e diarrea

Fuoco

Scarico giallo o verde dall'orecchio

Ora, se l'orecchio è bloccato per motivi più semplici come il cerume, quali soluzioni si presentano:

Puoi acquistare gocce per ammorbidire il cerume in qualsiasi farmacia.

Oltre alle gocce, puoi far cadere una goccia di acqua ossigenata (perossido di idrogeno) nell'orecchio ostruito per ammorbidire lo sporco che ostruisce l'orecchio.

Puoi provare ad ammorbidire il cerume facendo cadere alcune gocce di olio per bambini nell'orecchio.

Se non hai acqua ossigenata a portata di mano, puoi gocciolare alcune gocce di olio d'oliva nell'orecchio dopo il riscaldamento (tanto quanto la temperatura corporea). L'olio d'oliva ammorbidisce lo sporco, quindi puoi rimuovere facilmente lo sporco con la lettiera per le orecchie.

Alcune gocce di glicerina sono un'altra opzione che può aiutare a liberare un orecchio chiuso.

Se l'orecchio è bloccato durante il viaggio, puoi allungare o masticare una gomma per bilanciare la pressione nelle orecchie.

Se l'orecchio è bloccato a causa della sinusite, prima di tutto dovresti fare attenzione a non sforzarti troppo mentre soffi il naso. La tua bocca dovrebbe essere aperta mentre ti pulisci il naso.

Una doccia calda di 10-15 minuti può aiutare ad alleviare la congestione dell'orecchio. Il vapore può ammorbidire il cerume.

La deglutizione ripetuta è uno dei semplici rimedi per ridurre la pressione nell'orecchio.

In caso di blocchi gravi, l'uso di farmaci per l'allergia può essere utile per aprire il blocco.

Ancora una volta, c'è un altro metodo che è buono per la congestione dell'orecchio ma richiede una certa abilità. Chiudi le narici con le dita. Dopo aver respirato attraverso la bocca, cerca di dare aria attraverso il naso con la bocca e le narici chiuse. Questo metodo è efficace per aprire la congestione dell'orecchio, ma può causare un dolore moderato. È un metodo estremamente efficace quando lo ripeti più volte, soprattutto nelle orecchie bloccate dal viaggio aereo.

Una volta che sei riuscito ad ammorbidire in qualche modo il cerume, non provare mai a pulire l'orecchio mescolandolo con oggetti appuntiti. Puoi danneggiare il timpano.

Sinusite e congestione dell'orecchio

I seni e le orecchie sono interconnessi nella zona della testa. La congestione nei seni influisce sulla pressione nelle orecchie. Il trattamento della sinusite fornirà anche sollievo per le orecchie bloccate.

Cerca di non asciugare i seni ma tienili umidi. Usare lo spray nasale più volte al giorno o mettere un panno umido e caldo sul viso può alleviare il dolore e la pressione della sinusite. Non trascurare di bere molta acqua durante il giorno.

Spray nasali o farmaci decongestionanti possono aiutare a eliminare sia i seni paranasali che la congestione dell'orecchio. Tuttavia, tali spray devono essere utilizzati per un massimo di 3 giorni o per tutto il tempo consigliato dal medico.

Evitare il troppo caldo o troppo freddo impedirà il peggioramento della congestione dell'orecchio associata ai seni. Se hai problemi di sinusite e congestione dell'orecchio, si consiglia di evitare ambienti molto freddi o molto caldi. Se i tuoi seni sono bloccati, evita di piegare la testa in avanti. Potrebbe essere necessario posticipare le attività che richiedono esercizio, inclinazione della testa simile allo yoga in avanti.

Movimenti che eliminano la congestione dell'orecchio

Quando si viaggia in aereo o si prende un ascensore, improvvisi sbalzi di altitudine possono ostruire le orecchie. In tal caso, invece di colpire senza meta le orecchie con le dita, puoi farle aprire più rapidamente eseguendo vari movimenti del viso e della bocca.

Se non sei sicuro di come eseguire questi movimenti consigliati per la congestione dell'orecchio, puoi consultare prima il tuo medico.

Movimento di stretching

Quando le orecchie sono bloccate, lo sbadiglio è uno dei movimenti più efficaci per aprire le orecchie. Che tu abbia sonno o meno, prova a fare stretching aprendo la bocca e rilasciando il palato per sbadigliare anche con un po 'di forza.

Se riesci ad allungarti, aprirai la tromba di Eustachio nell'orecchio. In questo modo l'aria compressa nei canali diminuirà e il blocco inizierà a passare. Continua ad allungare finché la pressione nell'orecchio non è completamente alleviata. Se non riesci a sbadigliare, aprire la bocca come se sbadigliasse può anche aiutare ad aprire i canali di Eustachio.

Movimento di masticazione

Stringi i denti e muovi le labbra come se stessi masticando un grosso pezzo di pane. Questo movimento può ridurre la sensazione di pressione nelle orecchie e aprire le trombe di Eustachio. Lanciare qualcosa da masticare in bocca o una gomma da masticare farà lo stesso. Tuttavia, se non c'è cibo da masticare a portata di mano, è meglio fingere di masticare.

Manovra di Valsalva

La manovra di Valsalva può alleviare le orecchie bloccate dopo il cambiamento della pressione dell'aria aprendo i canali di Eustachio. Strizza le narici con il pollice e l'indice, chiudi la bocca e cerca di soffiare via l'aria dal naso come se ti pulissi il naso.

Non respirare così violentemente da danneggiare il timpano. Puoi ripetere il movimento più volte finché la zampa non è aperta.

Deglutizione / deglutizione

Se lo desideri, deglutire con un drink o cibo o semplicemente deglutire la tua saliva può aprire le trombe di Eustachio. In effetti, iniziare a deglutire non appena senti che le tue orecchie saranno bloccate può prevenire la congestione dell'orecchio fin dall'inizio.

Ad esempio, bere piccoli sorsi di un bicchiere d'acqua al momento dell'atterraggio o del decollo su un aereo può impedire del tutto la pressione dell'aria nelle orecchie. È anche utile deglutire ogni pochi secondi finché l'aereo non raggiunge un'altitudine costante.