Cos'è un'allergia agli occhi? Quali sono i sintomi di un'allergia agli occhi?

Il polline trasportato dall'aria non causa solo malattie delle vie respiratorie superiori. Prepara anche il terreno per le malattie degli occhi. I pollini che si diffondono alla congiuntiva, che è una sottile membrana nell'occhio, causano infiammazione. Questa situazione spesso pone le basi per gravi problemi di salute in entrambi gli occhi. L'allergia oculare, chiamata congiuntiva allergica, gonfia le palpebre e fa arrossare l'interno dell'occhio. In alcune persone, provoca persino la perdita della vista. Perché l'infiammazione entra dall'esterno in breve tempo. Deforma le cellule e le cellule nervose che rafforzano la vista. Le allergie non si verificano in ogni persona. Di solito, la diminuzione delle vitamine e dei minerali negli occhi consente alle cellule nocive di riprodursi facilmente. Poiché la congiuntiva, che è una malattia oculare stagionale, non è intervenuta, in futuro si avverte un disagio grave e permanente. Questa condizione allergica provoca anche il rischio di cecità in alcune persone. Gli esperti raccomandano in particolare che le persone che indossano lenti non utilizzino lenti a contatto durante queste stagioni. Perché l'infiammazione del cristallino e della congiuntiva provoca l'infiammazione della parte inferiore delle ciglia.

QUALI SONO I SINTOMI DELL'ALLERGIA OCULARE?

I principali sintomi che si verificano di frequente sono arrossamento, bruciore, gonfiore e lacrimazione.

Forte dolore quando l'occhio è chiuso e aperto

Bruciore della palpebra negli occhi

Naso che cola che si sviluppa seguendo il tubo lacrimale ostruito

Perdita di dolore alle ossa degli occhi

Dolore facciale

- Difficoltà a chiudere e aprire l'occhio

- Maggiore sensibilità alla luce

Opacità degli occhi e perdita della vista

- Sintomi come l'emergere di masse infiammatorie continue negli occhi indicano un'allergia agli occhi.

QUALI SONO I METODI DI TRATTAMENTO PER L'ALLERGIA OCULARE?

- L'impacco di ghiaccio è molto efficace nel ridurre il gonfiore degli occhi. Tuttavia, non tenere gli impacchi di ghiaccio che hai preparato a lungo sugli occhi. Perché questo provoca danni eccessivi ai vasi oculari.

- Nei mesi primaverili, le case vengono solitamente dipinte per prevenire le tarme. Queste vernici preferiscono la vernice a base d'acqua. La casa è dotata di aria. Pertanto, la possibilità di allergie è ridotta.

- Gli esperti consigliano di uscire con le lenti o di non guardare il sole. Inoltre, durante questi mesi si dovrebbe prestare maggiore attenzione alla pulizia delle lenti.

- Le bustine di tè Siya sono molto efficaci nell'essiccare l'infiammazione. Pertanto, metti bustine di tè nero caldo sugli occhi e attendi mezz'ora.

- Aumenta i valori di vitamine e minerali negli occhi consumando cibi che fanno bene agli occhi come carote e spinaci durante il giorno.