Il nuovo edificio di Istanbul 112 Emergency Anatolian Command Center è stato messo in servizio

Direttore sanitario provinciale di Istanbul Prof. Dott. Kemal Memişoğlu ha rilasciato dichiarazioni riguardo al centro di comando e controllo che ha iniziato a servire nel suo nuovo edificio a Koşuyolu, Kadıköy.

Memişoğlu ha detto che ci sono due centri di comando a Istanbul, uno sul lato europeo e uno anatolico.

Affermando che il Centro di comando europeo a Bakırköy ha una vasta area, Memişoğlu ha spiegato che il vecchio centro sul lato anatolico si trovava in una piccola area al piano superiore di un centro sanitario familiare.

Affermando che il vecchio centro di comando e controllo anatolico si trova in un'area non molto adatta come posizione, Memişoğlu ha detto:

"Certo, questa zona è molto adatta sia come posizione centrale che in termini di condizioni fisiche. Perché gli amici sono qui 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e stanno qui. Le nostre ambulanze sono controllate e mantenute qui. Quale ambulanza andrà dove e come andrà è gestito dagli amici qui. Per lui le condizioni erano molto adatte ".

Notando che gli operatori sanitari esemplificano il successo nel mondo, Memişoğlu ha spiegato:

"Uno degli elementi più importanti di questo è il nostro 112 e i servizi di emergenza. Puoi vedere che anche le nostre ambulanze non potevano muoversi in passato, oggi possiamo portare i pazienti dal Sudan, qualsiasi paese in Europa in Turchia attraverso il 112 ei servizi di emergenza. Possiamo prenderci cura dei nostri pazienti e delle persone molto facilmente. C'è un esempio qui. Amici, stanno cercando di fornire servizi sanitari alle persone meglio. Sono degni di tutto e noi stiamo cercando di servirli e sostenerli tanto quanto noi possiamo. "

Dopo l'annuncio, Memişoğlu e il suo entourage hanno visitato il centro di comando che è stato messo in servizio.