Il controllo sanitario una volta all'anno è un must

Ogni donna, indipendentemente dalla sua età, ha bisogno di prendere alcune precauzioni per proteggere la sua salute. I più importanti di questi sono i test vitali che avrebbe dovuto fare a seconda della sua età e predisposizione genetica. Prof. Dott. Birsel Kavaklı ha spiegato i test da fare soprattutto a chi vuole dare un controllo alla propria madre ...

PRIMA DEI 40 ANNI

Ogni donna dovrebbe sottoporsi a una visita di medicina interna una volta all'anno prima dei 40 anni. Questi controlli di routine sono molto importanti; Perché i dati come le abitudini alimentari, il fumo e l'uso di alcol, i reclami trascurati e la storia familiare vengono valutati dal medico e la diagnosi precoce e metodi di trattamento possono essere applicati contro problemi futuri.

Esami del sangue generaliinforma

Sebbene non ci siano reclami, si raccomanda alle persone di sottoporsi a un esame del sangue ogni due anni a partire dai 35 anni. Con esami del sangue, emocromo, zucchero, colesterolo, misurazione dei trigliceridi e valutazione del grasso nel sangue possono essere forniti.

Deve essere determinato il profilo metabolico

Prima dei 40 anni, gli indici corporei come l'altezza, le informazioni sul peso e la misurazione della circonferenza della pancia sono molto importanti. Il profilo metabolico della persona deve essere determinato. Se ci sono malattie come il colesterolo e la pressione sanguigna in famiglia, è probabile che sia nella persona stessa.

Gli ormoni tiroidei devono essere monitorati

Le funzioni tiroidee dovrebbero essere seguite prima dei 40 anni. Perché le malattie della tiroide possono causare problemi in futuro e soprattutto durante la gravidanza.

L'anemia da carenza di ferro è molto comune

L'anemia da carenza di ferro è abbastanza comune nell'età riproduttiva. Un ferro insufficiente nel corpo provoca anemia da carenza di ferro. Carenza di ferro; Di solito si sviluppa a causa della perdita di sangue e dell'assorbimento inadeguato del ferro dagli alimenti a causa di una cattiva alimentazione.

Persone con predisposizione genetica

Il tipo più comune di cancro nelle donne è il cancro al seno. Se non c'è una storia familiare di cancro al seno, non è necessaria la mammografia prima dei 40 anni.

Gli occhi non dovrebbero essere trascurati

Sebbene non ci siano problemi con la salute degli occhi, ogni donna dovrebbe sottoporsi a una visita oculistica una volta all'anno. Con questi esami, forse è possibile diagnosticare una situazione non riconosciuta.

Esame della pelle una volta all'anno

Le donne dovrebbero sottoporsi a regolari esami dermatologici ogni anno. Soprattutto molte talpe nel corpo e storie di cancro della pelle nelle loro famiglie aumentano l'importanza di questi esami.

Esame annuale per la salute dentale

Le malattie dentali e gengivali sono tra i problemi di salute importanti sia nel mondo che in Turchia. Per questo, ogni donna dovrebbe sottoporsi a una visita orale e odontoiatrica ogni sei mesi o ogni anno, anche se non ha alcun reclamo.

40 ANNI E DOPO

Dopo i 40 anni, se le donne non hanno avuto gli esami e i test di routine o di predisposizione genetica consigliati per chi ha compiuto i 40 anni, devono completarli. Nei loro 40 anni, oltre a tutti questi, dovrebbero prestare particolare attenzione ad alcuni test ed esami.

La mammografia dovrebbe essere eseguita a 40 anni

La mammografia dovrebbe sicuramente essere inclusa nel controllo della salute negli anni '40. Si consiglia di sottoporsi alla mammografia ogni anno a partire dai 40 anni.

La densità ossea dovrebbe essere misurata

Anche se dovrebbe essere fatto negli anni '50, potrebbe essere necessario controllare la densità ossea negli anni '40. Se ci sono storie come la menopausa precoce e l'osteoporosi in famiglia, questa è una scoperta importante e dovrebbe essere seguita dopo i 40 anni.

È necessario un follow-up con radiografia del torace

Se le donne fumano, dovrebbero essere seguite con una radiografia del torace annuale dopo i 40 anni.

Scansione del sistema digerenteimportante

Se la persona non ha le mestruazioni a 40 anni e ha anemia dovuta a carenza di ferro, dovrebbe assolutamente fare uno screening in termini di sistema digerente. La gastroscopia e la colonscopia possono essere raccomandate ogni cinque anni dai 40 ai 50 anni.

Cose da indagare nel sangue

Per la diagnosi di gotta dopo i 40 anni, è necessario controllare l'acido urico nel sangue e gli elettroliti nel sangue (sodio, potassio, calcio) per valutare il calcio soprattutto dopo la menopausa.

Gli esami ginecologici non devono essere interrotti

Il periodo dopo i 40 anni; È un periodo in cui si possono vedere la menopausa e le malattie ginecologiche. Per questo, ogni donna deve sottoporsi a esami ginecologici annuali. Ancora una volta, come prima dei 40 anni, dovrebbero essere sottoposti a un test di sbavatura durante questo periodo.

Si consiglia un esame ecografico

Uno dei metodi più importanti richiesti per la diagnosi precoce nelle pazienti di sesso femminile è l'ecografia vaginale. Raccomandiamo che ogni donna, che abbia o meno un reclamo, dovrebbe sottoporsi a un esame ecografico una volta all'anno. Con l'ecografia ginecologica vengono valutati in dettaglio gli organi addominali, in particolare l'utero e le ovaie.

I problemi cardiaci vengono rilevati con sforzo

Ogni donna di età superiore ai 40 anni con una storia familiare dovrebbe sottoporsi a un controllo cardiologico una volta all'anno. In questo controllo, è possibile applicare prima il test da sforzo.

50 ANNI E DOPO

50 anni e più è un periodo in cui il riassorbimento osseo è comune. Per questo, densità ossea; Dovrebbe essere seguito prima e dopo la menopausa. Si consiglia inoltre di sottoporsi a gastroscopia e colonscopia ogni tre anni dopo i 50 anni per valutare lo stomaco e il sistema intestinale. Se non esiste una predisposizione genetica in termini di cancro al seno in famiglia, l'esame mammografico dovrebbe essere fatto ogni anno dopo i 50 anni. Il cancro del colon è tra i tipi più comuni di cancro dopo i 50 anni. Si raccomanda una colonscopia regolare ogni 2-5 anni dopo i 50 anni. La colonscopia esamina l'intero intestino crasso.