Possibile resettare il cervello

Lo psichiatra Dr. Sümer Öztanrıöver, affermando che vogliamo dimenticare nel nostro passato e che potremmo voler cancellare i traumi che ancora ci feriscono dal nostro cervello quando ricordiamo, "Questi ricordi portano le loro tracce nel nostro cervello e nel nostro corpo per anni e possono mostrare il loro effetti direttamente o indirettamente infiltrandosi nella nostra vita quotidiana. "Ad esempio, assistere a un bambino che è stato sottoposto a violenza fisica dai suoi genitori quando era giovane, così come assistere alla violenza dei suoi fratelli o di sua madre, anche se non è stato sottoposto a la violenza, può traumatizzarlo allo stesso modo ", ha detto.

Notando che una situazione che non influirà sugli altri può essere traumatica per alcune persone, Öztanrıöver ha affermato che il modo in cui l'evento viene percepito è più importante di quello che è. Öztanrıöver ha detto: "Ad esempio, può essere traumatico per una persona ridere dei suoi amici perché ha risposto erroneamente a una domanda nella scuola elementare, ma potrebbe essere molto insignificante per un altro. Assistere alla morte di un genitore, infanzia sessuale abusi, incidenti gravi; sa che il motivo sono questi eventi della vita.Tuttavia, a volte un'operazione vissuta e dimenticata da giovane, a volte anche scherzando in piscina e un momento di affanno sott'acqua può portare al panico disordine e non essere in grado di rimanere in casa in età adulta. Sebbene sia completamente diverso, può rivelare gli stessi pensieri di impotenza, sentimenti e sensazioni corporee ", ha detto.

"È possibile resettare il cervello dall'inizio? Öztanrıöver ha detto:

"Le persone spesso vogliono dimenticare l'evento traumatico e non ricordarlo mai. Il nostro cervello cerca di farlo comunque spingendolo nell'inconscio. Ma ne paga un prezzo più alto. Perché un evento che viene spinto nell'inconscio cerca di salire come una palla lanciata sott'acqua. Più la spingiamo in profondità. Cercherà di uscire così forte. Aiuta il cervello a rielaborare l'evento. Il significato dell'evento cambia per la persona. Quando la persona ricorda l'esperienza, reagisce come se prima stesse vivendo l'evento, e ora ne è lontano. Cioè, l'evento ha perso il suo effetto. In questo modo è possibile liberarsi completamente degli effetti dei traumi vissuti in passato. "