Come pregano i malati?

Se una persona non riesce a stare ferma, esegue la preghiera sdraiandosi su un fianco o sulla schiena secondo il suo potere. Occhiata; Stare dritti per stare in piedi, inchinarsi un po 'per inchinarsi, piegarsi un po' di più per prostrarsi.

Una persona che è in grado di stare in piedi ma non può inchinarsi e prostrarsi sta in piedi ed esegue la sua preghiera; Fa inchini, prostrazioni e saluti con implicazione. Se il paziente sembra incapace di stare in piedi, esegue la preghiera sedendosi. Si inchina per metà al suo arco; fa esattamente la prostrazione.

Se una persona che esegue le preghiere mentre è seduta non ha il potere di inchinarsi e prostrarsi, lo farà implicitamente. Se un paziente non può stare in piedi oltre a sedersi e stare in piedi, esegue la preghiera sdraiandosi.

Chi può sedersi e pregare?

Ci sono alcune fasi di difficoltà nella religione. Il Corano contiene 3 versetti di fila in ordine di discesa su questo argomento.

Il primo di questi versi è "Temi Allah quanto necessario". versetto. Il verso successivo è nel capitolo di al-Baqara, "Dio non impone il potere a nessuno al di là del suo potere". versetto. Il terzo verso è "Temi Allah per quello che puoi permetterti". versetto.

È legato alla difficoltà di sedersi a pregare. La tua sottomissione ad Allah è legata alla tua forza. La posizione eretta durante la preghiera è chiamata qiyam. La resistenza è uno dei più importanti fard della preghiera. Adempiere al fard più importante della preghiera è qualcosa che devi fare se la tua salute lo consente, ma se la tua salute non te lo consente, puoi eseguire le preghiere stando seduto.